• HOME

This article has been translated. For the original please click here.

Effetto del peeling chimico dell'acido salicilico e differenza tra acido lattico e acido glicolico

0
0

SHARE

Effetto del peeling chimico dell'acido salicilico e differenza tra acido lattico e acido glicolico

Il peeling chimico è una procedura che utilizza sostanze chimiche per rimuovere la vecchia cheratina e migliorare la qualità della pelle . Rimuovendo la cheratina, ci si può aspettare un miglioramento di vari sintomi.

Poiché esistono diversi tipi di agenti peeling chimici, è efficace utilizzare agenti diversi a seconda dei problemi della pelle. L'acido salicilico è uno dei farmaci .

Il peeling che può essere fatto a casa contiene anche acido salicilico, ma l'effetto è lieve rispetto al peeling chimico nelle istituzioni mediche, e si può dire che è più facile ottenere l'effetto se si riceve un trattamento presso un istituto medico. È sicuro verificare in anticipo perché gli effetti sono diversi tra casa e istituto medico e gli effetti collaterali che si verificano raramente.

Inoltre, conoscendo le differenze e le caratteristiche dell'acido salicilico rispetto ad altri farmaci come l'acido glicolico e l'acido lattico, puoi ricevere il trattamento che fa per te.

Caratteristiche e azione dell'acido salicilico

L'acido salicilico è un tipo di beta idrossiacido chiamato BHA

L'acido salicilico è un tipo di beta-idrossiacido chiamato BHA. Viene utilizzato come peeling chimico perché ha un " effetto cheratolitico " che indebolisce il legame tra le cheratine sul lato più esterno della pelle, un "effetto ammorbidente della cheratina" che ammorbidisce la cheratina e un "effetto antinfiammatorio" che sopprime l'infiammazione .

Oltreoceano, viene utilizzato nei trattamenti di peeling chimico senza diluire l'acido salicilico, ma poiché lo spessore della pelle degli orientali è più sottile di quello degli occidentali, l'acido salicilico penetra facilmente in profondità nella pelle e c'è il rischio di dolore. Per questo motivo, il "Macrogol salicilato" , che è una miscela con Macrogol, è comunemente usato in Giappone .

Prima dello sviluppo del macrogol salicilato, veniva utilizzato etanolo salicilato mescolato con etanolo, ma sebbene penetri in profondità nella pelle ed sia altamente efficace , può anche penetrare nel sangue e causare avvelenamento da acido salicilico. Sono stato evitato .

Pertanto, è stato sviluppato un nuovo agente peeling chimico che assorbe l'acido salicilico nel polietilenglicole, noto anche come macrogol, ed è ora utilizzato come macrogol dell'acido salicilico.

Acido salicilico utilizzato per scopi diversi dal peeling chimico

Poiché l'acido salicilico ha un effetto ammorbidente della cheratina che ammorbidisce la cheratina e un effetto antibatterico contro l'agente eziologico degli insetti acquatici, Hakusen , non viene utilizzato solo come agente peeling chimico, ma anche come "Uonome" e "Uonome" prodotto dalla cheratina dura. Oltre al trattamento del polpo, è anche usato come ingrediente in unguenti e nastri usati per trattare gli insetti acquatici .

Azione ed effetto del peeling chimico

L'azione principale del peeling chimico è quella di rimuovere la cheratina dalla pelle , che può normalizzare il ciclo di turnover, che è il metabolismo della pelle, e ripristinare la funzione originale della pelle .

Promozione del fatturato

Struttura della pelle e meccanismo di turnover

Dal fondo, l'epidermide è stratificata con uno strato basale, uno strato spinoso, uno strato granulare e uno strato corneo, e si dice che lo spessore medio dei giapponesi sia di circa 0,2 mm.

Nello strato basale, ci sono cellule che producono cellule cheratinizzate (cheratinociti) chiamate cellule basali, e sono chiamate "cellule staminali" perché continuano a produrre cellule cheratinizzate.

Le cellule cheratinizzate ripetono la "differenziazione" per avere un ruolo specifico e si muovono verso l'alto formando uno strato spinoso, uno strato granulare e uno strato corneo, e infine diventano un cheratinocita senza nucleo. Il processo di trasformazione delle cellule cheratinizzate in cheratinociti è chiamato "cheratinizzazione".

Il fatturato è il metabolismo della pelle e ci vogliono circa 28 giorni per generare cellule basali, diventare cheratinociti e staccarsi . La cheratinizzazione fa parte del processo di turnover.

Come causa del turnover disturbato, l' eccessiva cura della pelle, i raggi ultravioletti, il polline, ecc. Accelerano il ciclo di turnover e l'attività delle cellule basali diminuisce con l'invecchiamento, il che rallenta il ciclo, causando secchezza della pelle e acne e altre pelli. Porterà guai .

Miglioramento della pelle secca

Quando il ciclo di turnover viene riportato alla normalità mediante il peeling chimico, è possibile evitare che la pelle si secchi. Le ragioni per la pelle secca includono l'allargamento dello strato corneo, l'interruzione della funzione barriera della pelle e le dimensioni irregolari dei cheratinociti.

Nello strato corneo, il fattore idratante naturale "NMF" (Natural Moisturizing Factor) che trattiene l'acqua nelle cellule cornee, il "film d'olio della pelle" che impedisce l'evaporazione dell'acqua dalla pelle e il "lipide intercellulare cheratinico" che collega le cellule cornee. Regolando questi equilibri si mantiene la funzione barriera che protegge la pelle dagli stimoli esterni come i raggi ultravioletti e il polline.

Tuttavia, se il ciclo di turnover viene disturbato e la produzione di cellule cheratinizzate viene accelerata, viene accelerata anche la produzione di NMF. Questo produce NMF immaturo con meno acqua del normale, con conseguente cheratinociti con diverso contenuto di acqua e forma.

Quando la pelle diventa irregolare a causa dell'accumulo di cheratinociti con forme diverse, l'equilibrio di NMF, membrana sebacea e lipidi intercorneocitari viene disturbato, la funzione barriera si deteriora, l'acqua evapora e la pelle diventa più facile da asciugare .

Miglioramento di opacità e macchie

Quando il ciclo di turnover è disturbato, la cheratina vecchia e di dimensioni non uniformi si accumula e la luce non passa attraverso l'interno della pelle ed è meno probabile che si verifichi il riflesso, rendendo la pelle opaca .

Regolando il ciclo di turnover, nel ciclo normale viene generato anche NMF nelle cellule cornee e lo strato corneo è formato dalle cellule cornee uniformi . Quindi, la luce può passare facilmente e la luce viene riflessa all'interno della pelle, rendendola più luminosa.

Inoltre, quando il ciclo di turnover viene regolato dal peeling chimico, il pigmento di melanina viene scaricato insieme alla cheratina, che ci si può aspettare che migliori le macchie .

Le macchie, note anche come gruppi di pigmenti senili, sono causate dall'accumulo di pigmenti di melanina causato dall'esposizione a lungo termine ai raggi ultravioletti.

Quando esposti alla luce UV, i melanociti nello strato basale producono pigmenti di melanina per proteggere la pelle. Normalmente, il pigmento di melanina viene staccato insieme alla cheratina, ma se il ciclo di turnover viene disturbato, il pigmento di melanina non viene scaricato e si accumula nella pelle, quindi appare come una macchia.

Miglioramento delle rughe sottili e della pelle dei crateri

A seconda dell'agente peeling chimico, ci si può aspettare che sia efficace nel migliorare le rughe sottili e la pelle dei crateri.

La pelle è composta dallo strato dell'epidermide, dallo strato di dermatite e dal grasso sottocutaneo dall'esterno, ma la causa delle rughe sottili e della pelle dei crateri è l'elastina della fibra elastica che raccoglie l'acido ialuronico, il collagene e il collagene presenti nello strato della dermatite. C'è una diminuzione.

La pelle del cratere è una condizione in cui lo strato dermico, che non subisce il turnover come l'epidermide, è danneggiato e la pelle diventa irregolare, ed è principalmente causata dall'infiammazione dell'acne .

Quando l'agente peeling chimico penetra nello strato dermico, i fibroblasti che producono acido ialuronico, collagene ed elastina vengono attivati, portando a un miglioramento delle rughe sottili e della pelle dei crateri.

Tuttavia, per rughe profonde e crateri difficili da migliorare con il peeling chimico, possono essere raccomandati altri trattamenti come il trattamento laser e l'iniezione.

Migliora i pori evidenti e leviga la grana della pelle

Ci sono sottili scanalature sulla superficie della pelle chiamate "scanalature della pelle". Le scanalature della pelle si intersecano in uno schema a maglie e la parte che è circondata dalle scanalature della pelle ed è alta è chiamata "collina della pelle". "La consistenza della pelle è in ordine" significa che le scanalature della pelle sono strette e le colline della pelle hanno le stesse dimensioni.

I pori si trovano all'intersezione del solco della pelle e della collina della pelle, ei pori non sono così evidenti come su una pelle ben strutturata.

Quando la quantità di acqua è bassa e la vecchia cheratina si accumula, la consistenza diventa ruvida ei pori diventano evidenti . Pertanto, se la vecchia cheratina viene rimossa mediante peeling chimico e si forma uno strato di cheratina con un contenuto di acqua sufficiente, la consistenza sarà migliorata ei pori saranno meno evidenti.

Miglioramento del liquore

L'alcol è una condizione in cui un viso rossastro dura a lungo, soprattutto sulle guance e sulla fronte. La causa dell'alcol non è chiara, ma si ritiene che sia dovuta a fattori genetici, disturbi immunitari sulla superficie della pelle del viso, infezioni batteriche e crescita di parassiti.

Non è stato stabilito un metodo di trattamento fondamentale e si dice che possa essere migliorato con il peeling chimico, ma l'assunzione di antibiotici e il trattamento con un laser sono comuni.

Prevenzione dell'acne

Il sebo secreto dai pori copre la pelle e forma un film sebo che si mescola al sudore e impedisce l'evaporazione dell'acqua. Tuttavia, quando la cheratina si accumula, i pori vengono chiusi e il sebo si accumula nei pori, provocando comed (menpo), che è un'acne precoce prima che l'infiammazione si verifichi come un tappo di cheratina .

Quando i pori sono ostruiti, i batteri dell'acne che si nutrono di sebo proliferano e causano infiammazione, che esacerba l'acne.

Quando viene eseguito il peeling chimico per rimuovere la cheratina accumulata, viene rimosso anche il tappo di cheratina, che si può dire per prevenire l'acne precoce .

Inoltre, utilizzando un agente peeling chimico che ha l'effetto di uccidere i batteri dell'acne, ci si può aspettare che sia efficace contro l'acne infiammata.

Siti e precauzioni che possono essere eseguite mediante peeling chimico

Area in cui è possibile il peeling chimico

Il peeling chimico può essere applicato alle seguenti aree oltre al viso.

  • Decorte
  • indietro
  • Seno
  • Entrambi i gomiti
  • Vita
  • Culo
  • ginocchio
  • caviglia

Azioni da evitare prima del peeling chimico

Quando si applica il peeling chimico quando la pelle è infiammata, il farmaco penetra in profondità nella pelle e può causare arrossamento e dolore . Pertanto, evitare di irritare la pelle circa un mese prima di ricevere il trattamento.

Giorni fino al trattamento Appunti
1 mese fa Peeling chimico, epilazione elettrica / con cera, trucco artistico, trattamento laser
3 settimane fa Tan
1 settimana fa Uso della medicina esterna per il trattamento dell'acne
3 giorni fa al giorno Prepara, raditi, strofina il viso

Azioni da evitare dopo il peeling chimico

Si prega di notare quanto segue, poiché la pelle è soggetta a secchezza e irritazione dopo il peeling chimico.

Inoltre, si consiglia di utilizzare una crema solare per un mese dopo il trattamento perché i raggi ultravioletti e l'attrito sono facilmente influenzati dagli stimoli esterni e sono probabili le macchie.

Giorni dalla procedura Appunti
Fino a un mese dopo Peeling chimico, epilazione elettrica / con cera, trucco artistico, trattamento laser
Fino a 2 settimane dopo Abbronzatura eccessiva
Fino a una settimana dopo Piscina / sorgente termale, bere pesante, impacco, lavaggio, rasatura, massaggio, colore permanente

Coloro che hanno bisogno di consultare un medico quando ricevono peeling chimico

  • Durante il trattamento dell'herpes
  • Costituzione di Keroid
  • Gravidanza / allattamento
  • Coloro che si sono sottoposti a radioterapia o intervento chirurgico entro 2 mesi
  • Coloro che hanno disturbi della sensazione di dolore / paralisi nervosa nel sito di trattamento
  • Coloro che hanno gonfiore piatto nel sito di trattamento

Il salicilato di macrogol è efficace nel migliorare l'acne

Il salicilato di macrogol è una combinazione di acido salicilico e base di macrogol ed è utilizzato principalmente in Giappone . L'acido salicilico è facilmente ricristallizzato quando regolato e neutralizzato ed è difficile formularlo, pertanto l'acido salicilico viene utilizzato a una concentrazione predeterminata del 30% e ph 1,7 .

Simile ad altri agenti peeling chimici, ci si può aspettare che il peeling chimico con acido salicilico migliori la pelle secca, l'ottusità / macchie, le rughe e la pelle dei crateri, i problemi dei pori e l'alcol . Soprattutto, si dice che sia efficace nel migliorare l'acne .

Poiché l'acido salicilico è liposolubile e facilmente solubile nei grassi, può sciogliere i tappi di cheratina che hanno i pori ostruiti e, migliorando l'ostruzione dei pori, porta a un miglioramento dell'acne .

Non solo migliora l'acne, ma ha anche l'effetto di rimuovere la cheratina, quindi puoi mirare a una pelle meno incline all'acne prevenendo l'ostruzione dei pori .

Motivi per cui è meno probabile che arrossamento e indolenzimento si manifestino con il salicilato di macrogol

Combinando l'acido satilico con la base macrogol, non penetra negli strati sottostanti lo strato corneo, quindi tende ad essere meno soggetto a arrossamenti e indolenzimenti causati dalla profonda penetrazione del farmaco .

Poiché lo strato corneo è altamente liposolubile nel suo insieme, ha un'elevata affinità con l'acido salicilico liposolubile e tende ad essere facilmente assorbito dalla pelle.

Quando l'acido salicilico penetra in profondità nella pelle, può essere assorbito nel sangue dalle ghiandole sebacee e causare avvelenamento da salicile, pertanto è necessario ridurre l'assorbimento nella pelle per un uso sicuro.

Affinché il farmaco penetri solo nello strato corneo, è necessario aumentare l'affinità tra l'acido salicilico e la base da miscelare e mantenere l'acido salicilico nella base.

La base macrogol utilizzata nel macrogol salicilato è una base idrosolubile che non viene assorbita attraverso la pelle, quindi miscelandola con acido salicilico, che viene facilmente assorbito dalla pelle, l'acido salicilico dovrebbe essere trattenuto nella base del macrogol. È possibile .

Pertanto, la base di macrogol viene utilizzata per l'acido salicilico.

Cosa devi sapere prima di fare il salicilato di macrogol

Numero e prezzo del salicilato di macrogol

Il salicilato di macrogol può essere assunto fondamentalmente una volta ogni due settimane fino a un mese . Potresti sentire l'effetto immediatamente, ma se ricevi un trattamento regolare, il ciclo di turnover verrà regolato e puoi aspettarti un miglioramento della qualità della pelle .

Il salicilato di macrogol è una pratica gratuita e non è coperta da assicurazione, quindi il costo varia a seconda dell'istituto medico. Inoltre, può essere abbinato a un altro trattamento come l'introduzione di ioni, quindi si prega di contattare ogni istituto medico prima del trattamento per i costi dettagliati.

Salicilato macrogol
Commissione una tantum Da 5.500 yen a 25.500 yen
Numero di volte Da 3 a 6 volte

Il numero di trattamenti può variare a seconda delle condizioni della pelle e dell'acne.

Possibili complicazioni dopo macrogol salicilato

Il salicilato di macrogol non ha tempi di inattività e reagisce solo allo strato corneo, quindi tende ad avere meno effetti collaterali come arrossamenti e indolenzimenti causati dalla penetrazione del farmaco in profondità nella pelle.

Fai attenzione subito dopo il trattamento del salicilato di macrogol

Dopo il trattamento del macrogol salicilato, non ci sono quasi problemi nella vita quotidiana, ma si prega di seguire le istruzioni del medico dell'istituto medico e di prestare attenzione a quanto segue.

      • Bagno / lavaggio viso

È possibile fin dal giorno, ma attenzione a non sfregare il sito di trattamento. Tuttavia, evitare saune calde e bagni a temperature sudate per circa 3 giorni per evitare di migliorare la circolazione sanguigna.

      • rendere

A seconda dell'istituto medico, il trucco può essere applicato immediatamente dopo la procedura. Vi preghiamo di contattarci in anticipo poiché dipende dall'istituto medico.

      • movimento

L'esercizio leggero che non suda può essere eseguito dallo stesso giorno e le azioni che attivano la circolazione sanguigna come l'esercizio intenso possono essere eseguite dal giorno successivo. Si prega di astenersi dall'utilizzare la piscina per una settimana dopo la procedura, poiché l'irritazione causata dal cloro può causare pigmentazione.

      • Potabile

Puoi bere durante il giorno, ma per favore astieniti dal bere troppo durante il giorno in quanto porterà a un'eccessiva promozione della circolazione sanguigna.

Flusso di trattamento

(1) Consulenza

Controlleremo le condizioni della pelle e ci prepareremo per il trattamento.
Se è necessario consultare un medico, consultare al momento della consulenza.

(2) Detergente viso

Se indossi il trucco, devi rimuoverlo prima della procedura.

(3) Trattamento peeling

Il tempo di applicazione del macrogol salicilato è di circa 5 minuti.

(4) Raffreddamento

Rimuovere il salicilato di macrogol e raffreddare l'area interessata se necessario.

Agenti peeling chimici diversi dal salicilato di macrogol

Livello di peeling nome Profondità da staccare Farmaci utilizzati Indicazioni
1 Strato superficiale Strato di corno Acido della frutta con una concentrazione dal 20% al 35%, acido salicilico Acido tricloroico con una concentrazione dal 10% al 20% Cicatrici da acne / acne macchie di fegato di grano saraceno
2 Strato superficiale Strato granulare
3 Strato intermedio Una parte dell'epidermide allo strato della papilla dermica Acido glicolico con una concentrazione dal 50% al 70% Acido tricloroico con una concentrazione dal 35% al 50% Pigmentazione delle macchie
quattro In profondità Epidermide allo strato della papilla dermica, strato reticolare Baker Gordon liquido fenolo (concentrazione 88% o più) Rughe profonde Cicatrici da acne Pori dilatati cedimenti

Acido glicolico

Si diceva che il peeling chimico fosse controindicato per la razza gialla, ma poiché la sicurezza e l'efficacia dell'acido glicolico è stata confermata negli Stati Uniti, il peeling chimico si è diffuso anche in Giappone.

L'acido glicolico, come il macrogol salicilato, è un farmaco comunemente usato .

L'acido glicolico è un tipo di a-idrossiacido chiamato AHA e l'AHA è anche chiamato acido della frutta perché è spesso contenuto nei frutti.

L'acido glicolico può essere regolato in concentrazione e ph in base alle condizioni e ai sintomi della pelle .

Oltre a regolare la concentrazione e il ph, la profondità di penetrazione del farmaco varia a seconda del tempo di applicazione sulla pelle, quindi è adatto a vari sintomi, ma quando si applica acido glicolico ad alta concentrazione si manifestano indolenzimento, arrossamento e pigmentazione. Può succedere .

Differenza dal macrogol salicilato

Salicilato macrogol Acido glicolico
Tipo di acido BHA AHA
Proprietà acide Liposolubile Solubile in acqua
Effetti collaterali Raramente rossastro, irritato, ruggine Rossore, dolore, berretti
Caratteristica Peeling alla cheratina, ammorbidente alla cheratina Esfoliazione della cheratina, indebolimento del legame cheratinico

L'acido salicilico è liposolubile, che è facilmente solubile in sebo, mentre l'acido glicolico è solubile in acqua, che è facilmente solubile in acqua. Come l'acido salicilico, ha un effetto esfoliante alla cheratina, quindi puoi rimuovere la cheratina applicando un farmaco .

Poiché lo strato corneo è altamente lipofilo, si può affermare che l'acido salicilico, che è lipofilo, ha un'affinità maggiore rispetto all'acido glicolico. D'altra parte, poiché ha un'elevata affinità con lo strato corneo, è facilmente assorbito dalla pelle, e se penetra in profondità può provocare avvelenamento da acido salicilico, ed è utilizzato in combinazione con il macrogol, che è una base idrosolubile.

La principale differenza rispetto all'acido glicolico è che può essere utilizzato da solo senza essere miscelato con la base e non è necessario regolare la concentrazione dell'acido salicilico. Inoltre, il tempo di applicazione sulla pelle è fissato in circa 5 minuti, e anche se applicato per un certo periodo di tempo o più, la profondità di penetrazione del farmaco non cambia, quindi il rossore e il dolore causati dalla penetrazione profonda tendono ad essere meno probabili. C'è .

L'acido glicolico ha l'effetto di sterilizzare i batteri dell'acne che causano l'acne, quindi non solo rimuove il sebo accumulato nei pori, ma sterilizza anche i batteri dell'acne, mirando a una qualità della pelle che ha meno probabilità di causare l'acne. Lo farò.

Acido lattico

Come l'acido glicolico, l'acido lattico è un tipo di AHA e poiché ha una molecola più grande dell'acido glicolico, penetra superficialmente nella pelle e il farmaco rimane solo sullo strato superficiale dello strato corneo, quindi l'effetto è lieve .

Pertanto, è un peeling chimico facile da realizzare per coloro che ricevono per la prima volta un peeling chimico, per coloro che vogliono sbiancare e per coloro che non hanno acido glicolico o acido salicilico sulla pelle.

Acido tricloroacetico

Man mano che i fibroblasti diminuiscono con l'età, diminuiscono anche il collagene, ecc., Ma quando viene eseguito il peeling chimico con acido tricloroacetico, il farmaco penetra nello strato dermico contenente fibroblasti, quindi collagene e così via. Promuove la produzione di acido ialuronico ed elastina, migliorando rughe e cedimenti .

Tuttavia, il peeling della pelle delle razze colorate con il solo acido tricloroacetico può causare pigmentazione e dolore .

Peeling da massaggio

Il peeling da massaggio è un agente peeling chimico i cui componenti principali sono acido tricloroacetico e perossido di idrogeno a bassa concentrazione, e si riferisce al peeling chimico che utilizza una sostanza chimica chiamata PRX-T33 della WiQo med italiana.

Aggiungendo perossido di idrogeno a bassa concentrazione all'acido tricloroacetico, è possibile permeare il farmaco nello strato dermico sopprimendo l'azione esfoliante della cheratina dell'epidermide, promuovere la produzione di collagene e acido ialuronico e promuovere la rigenerazione della pelle .

L'acido tricloroacetico da solo provoca dolore e arrossamento, ma aggiungendo perossido di idrogeno a bassa concentrazione è possibile favorire la produzione di collagene senza provocare l'azione glassante che si stacca dalla pelle.

Soluzione di fenolo

Si dice che il primo peeling chimico in Giappone sia la soluzione fenolica, che ha l'effetto più forte.

Poiché il farmaco penetra nello strato dermico, la soluzione fenolica promuove la produzione di acido ialuronico, collagene ed elastina, ma quando la soluzione fenolica viene utilizzata per i giapponesi con uno strato corneo sottile, gli effetti collaterali come arrossamento e dolore appaiono fortemente. , Il tempo di inattività tende ad essere lungo .

Poiché è il peeling chimico più efficace, è usato raramente per scopi cosmetici in Giappone, ma è spesso usato per trattare malattie come il cancro superficiale delle cellule basali, la cheratosi solare e il morbo di Bowen. C'è.

Differenza tra peeling chimico e peeling che può essere fatto a casa

Il peeling chimico è una pratica medica

La Società giapponese di dermatologia ha chiaramente affermato che il peeling chimico è una pratica medica e il peeling chimico deve essere eseguito dal medico e sotto la supervisione del medico .

Il peeling che può essere fatto a casa ha una leggera azione peeling

Alcuni prodotti contengono anche acido glicolico o acido salicilico per il peeling che può essere eseguito a casa. Gli agenti peeling disponibili in commercio sono venduti a una concentrazione inferiore rispetto al peeling ricevuto presso le istituzioni mediche in considerazione della sicurezza, quindi l'azione peeling alla cheratina è più mite di quella del peeling chimico.

Poiché l'acido glicolico contenente una concentrazione del 3,6% o più è designato come un " dramma velenoso ", è un "dramma" che può essere ottenuto da coloro che hanno completato il dipartimento relativo alla scienza applicata, ai farmacisti, ecc. Solo la persona che possiede la qualifica di "Handling Manager" può gestirla . Pertanto, è difficile ottenere un agente peeling contenente il 3,6% o più di acido glicolico al di fuori delle istituzioni mediche.

Secondo la legge sugli standard cosmetici, la concentrazione di acido salicilico che può essere aggiunto ai cosmetici disponibili in commercio è fino allo 0,2% della formulazione .

Gli agenti peeling che possono essere ottenuti mediante importazione privata dall'estero possono contenere il 3,6% o più di acido glicolico e lo 0,2% o più di acido salicilico e il trasferimento o la vendita ad altri è vietato dalla legge. Può essere utilizzato dall'acquirente stesso. Tuttavia, dovresti fare attenzione quando lo usi in quanto potrebbe causare arrossamenti e dolore .

Tipi di peeling che puoi fare da solo

Peeling al sapone

Il peeling al sapone è un metodo di peeling semplice che può essere utilizzato non solo sul viso ma anche su tutto il corpo e può essere utilizzato tutti i giorni. AHA e acido salicilico sono inclusi come agenti peeling.

Peeling al gel

Il gel peeling è composto principalmente da un gelificante che si indurisce se sottoposto a sfregamento e un tensioattivo che ha un effetto sterilizzante e battericida. Quando strofinato sulla pelle per azione del gelificante, diventa una massa bianca e diventa corneo. Peeling che impiglia il sebo.

Alcuni prodotti peeling in gel contengono AHA e acido salicilico.

L'introduzione di ioni che ci si può aspettare abbia un effetto sinergico se usata in combinazione con il peeling chimico

Introduzione di ioni_ struttura della pelle che può avere un effetto sinergico se usata in combinazione con peeling chimico

Rimuovendo la cheratina mediante peeling chimico, è possibile ripristinare la funzione originale della pelle, ma dopo aver ricevuto peeling chimico, la pelle è molto sensibile e facilmente irritabile, quindi non trascurare la successiva idratazione e cura. Hai bisogno di farlo.

Tuttavia, la lozione e i liquidi di bellezza che usiamo abitualmente penetrano solo nello strato corneo, non negli strati sotto lo strato corneo.

Pertanto, a seconda dell'istituto medico, l'introduzione di ioni che consente ai principi attivi della pelle come la vitamina C e gli amminoacidi di penetrare nella pelle può essere combinata con il peeling chimico.

L'introduzione di ioni è una procedura che consente agli amminoacidi e alla vitamina C, che sono difficili da inalare attraverso la pelle, di penetrare nella pelle facendo passare una corrente debole .

Lo strato corneo è acido e ricco di ioni positivi, mentre gli strati sottostanti lo strato granulare sono alcalini e ricchi di ioni negativi. Pertanto, poiché c'è un sottile film elettrico tra lo strato corneo e lo strato granulare, si respingono a vicenda, rendendo difficile la penetrazione dei liquidi di bellezza al di sotto dello strato granulare.

Facendo passare una debole corrente con la macchina di introduzione di ioni, la repulsione tra lo strato corneo e lo strato di granuli viene indebolita, il che rende più facile la penetrazione dei liquidi di bellezza.

Se sei un istituto medico, puoi mirare a un effetto sinergico in combinazione con altri trattamenti come il peeling chimico e l'introduzione di ioni, e si può dire che puoi ricevere un trattamento di peeling chimico efficace .

0
0

SHARE