• HOME

This article has been translated. For the original please click here.

Vantaggi, rischi e tempi di inattività dell'inserimento di una protesi nella mascella

0
0

SHARE

Vantaggi, rischi e tempi di inattività dell'inserimento di una protesi nella mascella

La cartilagine artificiale in silicone medicale è chiamata protesi. Si dice che inserendo una protesi nella mascella, il contorno e il profilo del viso possano essere regolati magnificamente . L'inserimento di una protesi per regolare il contorno e il profilo è generalmente chiamato correzione della mascella, protesi fa, ecc.

La procedura per l'inserimento della protesi nella mascella richiede un'incisione nella bocca, che è una procedura chirurgica. Pertanto, è caratterizzato da gonfiore, dolore e tempi di inattività dopo l'intervento chirurgico. C'è anche il rischio che la forma della protesi inserita emerga nel tempo dopo l' inserimento della protesi .

Non solo l'effetto ottenuto dall'inserimento della protesi, ma anche il rischio dopo l'inserimento e le precauzioni per un tempo morto possono essere conosciuti in anticipo in modo che il trattamento possa essere eseguito con tranquillità .

Linea del viso prevedibile inserendo la protesi nella mascella

Si dice che inserendo la protesi nella mascella, il contorno della mascella possa essere affilato e la linea del viso vista di fronte o di lato possa essere chiaramente mostrata . Tuttavia, non è possibile tagliare la linea del viso inserendo una protesi in qualsiasi forma della mascella .

Si dice che le seguenti persone siano adatte per la procedura di inserimento della protesi della mascella.

  • Quelli con le labbra superiori e inferiori che sporgono in avanti
  • Coloro che vogliono chiarire il confine tra mascella e collo
  • Coloro che vogliono aumentare l'altezza della punta della mascella e creare un contorno netto
  • Quelli con una mascella all'indietro, quelli con una mascella corta
  • Coloro che vogliono migliorare la doppia agonia
  • Coloro che vogliono migliorare le rughe della prugna secca
  • Coloro che vogliono migliorare il viso rotondo e allungarlo

Il "Beautiful Mouth Criteria" sostenuto dall'ortodontista Robert Ricketts nel 1954 è un po 'dietro la linea estetica (linea E) che collega la punta del naso e la punta del mento, con le labbra superiori e inferiori che non si toccano. È stato definito come un profilo estremamente bello .

Gli occidentali hanno il naso alto e anche la punta della mascella è in avanti, quindi la posizione delle labbra è spesso di diversi millimetri dietro la linea E, mentre gli asiatici hanno il naso basso e anche la punta della mascella è all'indietro. Si dice che le labbra superiore e inferiore spesso sporgano in avanti dalla linea E perché sono sporgenti .

Quando la mascella sporge all'indietro e le labbra superiore e inferiore sporgono in avanti dalla linea E, la bocca è enfatizzata e le labbra superiore e inferiore sporgono e sembrano una bocca d'anatra, o la parte inferiore del viso è sporgente come una vescica Ho l'impressione che tu possa vederlo e che non riesca a vedere chiaramente il profilo al confine tra la mascella e il collo.

Tuttavia, inserendo una protesi in silicone medicale chiamata cartilagine artificiale nella mascella, le labbra superiori e inferiori vengono ritratte dalla linea E, migliorando l'aspetto della bocca e delle vesciche dell'anatra, della mascella e del collo. Si dice che il confine tra i due sia chiaro .

Coloro che non possono inserire la protesi nella mascella

Se sei incinta o stai allattando, non sarai in grado di inserire la protesi nella mascella a causa di una sicurezza non stabilita.

Caratteristiche della protesi da inserire nella mascella

Il silicone utilizzato nella protesi da inserire nella mascella è altamente sicuro

La protesi da inserire nella mascella è realizzata in silicio, che si chiama cartilagine artificiale, che è molto vicina alla cartilagine umana.

Il silicio utilizzato nella protesi è un trattamento medico in resina che viene anche utilizzato come materiale per valvole cardiache artificiali, articolazioni artificiali e vasi sanguigni artificiali, che è uno dei dispositivi medici trapiantati nel cuore dei pazienti con malattia cardiovalvolare. Si dice che sia realizzato in silicone e abbia un'ottima sicurezza .

Poiché ha la caratteristica di non deteriorarsi anche se è presente nel corpo da decenni, il medico controlla attentamente la forma e lo spessore di ogni osso mascellare, seleziona la forma e le dimensioni della protesi che si adatta all'osso mascellare e lo inserisce. In questo modo si dice che si può ottenere un effetto duraturo semipermanente .

Riferimenti: due casi in cui la protesi è stata rimossa a causa di un'infiammazione della pelle del viso causata da apparecchiature per il trattamento della BPCO dopo un lungo periodo di tempo dopo la protesi nasale.

La pelle copre la protesi, quindi nessuna luce è visibile quando si reagisce alla luce nera

Una luce nera è una luce come un tubo fluorescente o una lampada che emette raggi ultravioletti . La luce della luce nera stessa è quasi invisibile, ma ha l'effetto di brillare quando la luce nera viene applicata a sostanze bianche come camicie e denti che usano vernice fluorescente.

Anche la protesi inserita nella mascella è bianca, quindi si illumina se esposta alla luce nera . Tuttavia, il punto in cui inserire la protesi nella mascella è sotto la membrana ossea che copre la superficie dell'osso mascellare.

Inserendolo sotto la membrana ossea, la pelle ricopre la protesi, quindi anche se la luce della luce nera raggiunge la protesi, lo stato in cui la protesi brilla viene bloccato dalla pelle e non sembra brillare .

Nell'improbabile caso che un medico inesperto inserisca la protesi nel punto sbagliato e la inserisca in un punto superficiale della pelle invece che sotto la membrana ossea, la pelle che ricopre la protesi diventa sottile e la luce della protesi che reagisce alla luce nera proviene dalla pelle. Può essere visto attraverso .

La protesi può apparire su roentgen

Poiché il silicone utilizzato nella protesi è un solido piuttosto che un liquido o un gas, se si utilizza un dispositivo come raggi X, TC, MRI che utilizza radiazioni o magnetismo per proiettare l'interno del corpo, è possibile scattare una foto della mascella con la protesi inserita. Potrebbe riflettersi .

Tuttavia, ad eccezione delle riprese con una sospetta frattura in ospedale dopo aver colpito la mascella, è raro colpire la mascella contenente la protesi. Pertanto, si dice che sia difficile scoprire che una protesi viene inserita nella mascella.

Inoltre, nel caso di una radiografia eseguita durante il trattamento di un dente in odontoiatria, la protesi non verrà mostrata se la radiografia viene eseguita concentrandosi sul dente da trattare . Per alcuni roentgen speciali, come i cefalogrammi, la protesi può essere visibile, ma raramente la protesi interferisce con la diagnosi o il trattamento della malattia .

Come inserire la protesi nella mascella

Seleziona protesi con diverse forme e dimensioni preparate da istituzioni mediche

Prima di inserire la protesi nella mascella, consultare il proprio medico e scegliere una delle numerose protesi di diverse forme e dimensioni disponibili presso il proprio istituto medico per ottenere la forma della mascella ideale. Una protesi che viene tagliata per adattarsi alla forma di ciascuna mascella in base alla forma e alle dimensioni della protesi selezionata è chiamata "su ordinazione" . Inoltre, si dice che una protesi realizzata da zero sia "completamente realizzata su ordinazione" .

Se un istituto medico non dispone di una protesi della forma e delle dimensioni che si desidera inserire nella mascella, è possibile realizzare la protesi completamente su misura, ma solo un numero limitato di istituzioni mediche può realizzarla completamente su misura.

Se realizzi una protesi su misura preparata da un istituto medico, a seconda dell'istituto medico, puoi operare lo stesso giorno . Inoltre, se la protesi è completamente realizzata su ordinazione da zero, ci vorrà del tempo per realizzare la protesi, quindi l'intervento verrà eseguito il giorno successivo o più tardi .

Protesi su ordinazione

Dopo aver deciso la forma e le dimensioni della protesi da inserire nella mascella, la personalizzeremo per adattarla allo scheletro della mascella.

Contrassegnare il sito di inserimento ed eseguire l'anestesia locale

Dopo che la protesi da inserire nella mascella è stata completata, il sito di inserimento viene contrassegnato e viene iniettata l'anestesia locale. Alcune istituzioni mediche applicano una crema anestetica per coloro che non sono bravi con il dolore da iniezione .

Inserire la protesi

Dopo l'iniezione in anestesia locale, la mucosa del labbro inferiore nella bocca viene incisa da circa 1 cm a 3 cm e la protesi viene inserita nello spazio (membrana sub-ossea) creato dal peeling tra l'osso e la membrana ossea. La mucosa del labbro inferiore nella bocca viene aperta e la protesi viene inserita nella mascella, quindi non è necessario preoccuparsi di graffi sulla superficie del viso .

Inoltre, si dice che le cicatrici siano a malapena lasciate in bocca perché le ferite guariscono rapidamente e il tempo di inattività è breve .

Sutura l'area incisa

Dopo l'inserimento, la ferita viene suturata. Esistono due tipi di fili utilizzati durante la cucitura, uno è di tipo fondibile e l'altro è di tipo non fondibile, ma il filo utilizzato varia a seconda dell'istituto medico. Se si utilizza un tipo di filo che si scioglie, non è necessario recarsi in un istituto medico per rimuovere il filo perché viene fuso e assorbito dal corpo .

Se utilizzi un tipo di filo che non si scioglie, dovrai recarti in un istituto medico per rimuovere il filo . Occorrono circa 30 minuti dall'inserimento della protesi alla sutura.

Dopo il trattamento

Dopo aver inserito la protesi nella mascella e averla suturata , fissare la mascella sulla pelle per evitare che la protesi inserita scivoli . Dopodiché, il medico spiegherà le precauzioni dopo la procedura e finirà, in modo che tu possa tornare a casa immediatamente dopo la procedura.

Avanzamento e tempi di fermo dopo l'inserimento della protesi

Primo giorno dopo l'intervento

Puoi fare la doccia il giorno dopo l'intervento. Inoltre, per diversi giorni dopo l'intervento, mangiare un pasto morbido in modo da non irritare la mascella o l'incisione.

2-5 giorni dopo l'intervento

Per 2 o 3 giorni dopo l'intervento, applicare del nastro adesivo sulla mascella per fissare la protesi inserita nella mascella. Se vuoi nascondere la mascella fissata con nastro adesivo, nascondila con una maschera o simili. La tempistica per rimuovere il nastro varia a seconda dell'istituto medico, quindi rimuovere il nastro nei tempi indicati dal medico.
Inoltre, c'è un dolore sordo per 2-3 giorni dopo l'intervento. Se sei vulnerabile al dolore, consulta il tuo medico per prescrivere un analgesico presso un istituto medico. Si dice che il trucco sia possibile da 5 giorni dopo la procedura.

1 o 2 settimane dopo l'intervento

Se si utilizza un tipo insolubile di filo durante la sutura della mucosa del labbro inferiore incisa, sarà necessario visitare un istituto medico 1 o 2 settimane dopo l'intervento per rimuovere il filo. Inoltre, lo spazzolamento dei denti postoperatorio non può essere eseguito per 1 settimana per i denti superiori e 2 settimane per i denti inferiori, quindi risciacquare con un collutorio dopo i pasti.

2-3 settimane dopo l'intervento

Dopo l'operazione, c'è gonfiore della mascella e sanguinamento interno. Si dice che siano necessarie circa 2 settimane affinché il gonfiore si attenui e l'emorragia interna si attenui in 2-3 settimane.

Da 1 a 3 mesi dopo l'intervento

Da 1 a 3 mesi dopo l'operazione, non esercitare una forza forte massaggiando la mascella con forza o sdraiandosi e dormendo. La protesi inserita nella mascella può spostarsi.

Rischi ed effetti collaterali dell'inserimento di una protesi nella mascella

La mineralizzazione può verificarsi dopo molti anni dall'inserimento della protesi

La mineralizzazione è un fenomeno in cui il calcio e l'acido fosforico si depositano o si depositano nei tessuti molli (tessuti legati esclusi i tessuti ossei come tendini, legamenti, miocardio, pelle e tessuti adiposi) . Il corpo umano percepisce la protesi inserita come un corpo estraneo. Un rivestimento in fibra di collagene viene formato attorno alla protesi inserita per evitare che sostanze estranee possano danneggiare il corpo.

Il calcio e l'acido fosforico si depositano intorno alle fibre di collagene causando calcificazione, che può causare irregolarità, gonfiore e dolore nel sito in cui è inserita la protesi . Se la forma e le dimensioni della protesi da inserire non corrispondono e non si adatta perfettamente alla linea ossea della mascella e si crea uno spazio (cavità morta) tra l'osso e la membrana sottoscheletrica, è probabile che si verifichi calcificazione.

Riferimenti: un caso di calcificazione intorno al silicio incorporato nella guancia

In rari casi, l'osso mascellare nel sito di inserzione della protesi è ammaccato a causa del riassorbimento osseo.

Se si inserisce una protesi che non è abbastanza grande da adattarsi alla mascella, il carico sull'osso può causare una leggera ammaccatura nell'osso della mascella che la protesi sta colpendo, con conseguente riassorbimento osseo. Quando si verifica il riassorbimento osseo, la protesi può affondare nelle depressioni nelle ossa della mascella, causando il movimento all'indietro della mascella di alcuni millimetri .

Riferimenti: Fattori di rischio per riassorbimento condilare progressivo dopo movimento mandibolare anteriore

La protesi inserita nella mascella risalta quando la pelle diventa sottile a causa dell'invecchiamento

Se si inserisce una protesi che non si adatta alla forma o alle dimensioni della mascella, i contorni della protesi inserita potrebbero apparire come la pelle diventa più sottile a causa dell'invecchiamento . Pertanto, non forzare una protesi di una dimensione o forma che non si adatta alla tua mascella.

In rari casi, può causare una reazione allergica

In rari casi, dopo aver inserito la protesi nella mascella, può provocare una reazione allergica alla protesi . In caso di reazione allergica, è necessario rimuovere la protesi inserita nella mascella .

Inoltre, farmaci come gli antidolorifici prescritti dalle istituzioni mediche dopo l'intervento chirurgico possono causare una reazione allergica. In caso di reazione allergica con un analgesico o altri farmaci, interrompere l'uso del farmaco e contattare immediatamente l'istituto medico in cui è stata inserita la protesi.

Può causare infezioni in rari casi

I batteri possono entrare attraverso l'incisione quando viene inserita la protesi e in rari casi può verificarsi un'infezione . In caso di infezione, si dice che la zona in cui è inserita la protesi diventi arrossata, gonfia e dolorante entro pochi giorni dall'intervento.

Nell'improbabile caso in cui si contragga un'infezione dovuta all'inserimento di una protesi, è necessario rimuovere la protesi una volta e non inserire la protesi finché l'infezione non è guarita e somministrare antibiotici . La protesi può essere reinserita dopo che l'infezione è guarita.

Se la protesi deve essere rimossa a causa di una malattia infettiva o allergia, alcune istituzioni mediche possono sostituire o rimuovere la protesi gratuitamente entro un anno dall'inserimento della protesi.

Se sei preoccupato per il costo della rimozione della protesi a causa di una malattia infettiva o di un'allergia, è sicuro sottoporsi a un intervento chirurgico presso un istituto medico che sostituisce o rimuove gratuitamente la protesi entro un anno dall'inserimento.

Dolore nell'inserimento della protesi nella mascella

Viene somministrata un'iniezione di anestetico locale prima di inserire la protesi nella mascella . Pertanto, c'è un formicolio nella pelle . Tuttavia, alcune istituzioni mediche applicano una crema anestetica sulla pelle e quindi somministrano un'iniezione di anestetico locale per alleviare il dolore causato dall'iniezione di anestetico locale. Inoltre, poiché l' operazione viene eseguita in anestesia, non c'è quasi dolore .

Inoltre, alcune istituzioni mediche prescrivono farmaci antidolorifici che sopprimono il dolore dopo il trattamento quando l'anestesia viene interrotta.

Pertanto, informi il medico di prescrivere un analgesico presso un istituto medico dopo la procedura. Si dice che il dolore dopo il trattamento possa essere soppresso in una certa misura utilizzando antidolorifici .

Precauzioni per l'inserimento della protesi nella mascella

È vietato fumare prima e dopo l'intervento chirurgico

Il fumo altera la circolazione sanguigna, con conseguente scarsa guarigione delle ferite. Inoltre, i batteri possono attaccarsi e causare infezioni. Si consiglia di smettere da 2 settimane prima dell'intervento ad almeno 1 mese dopo l'intervento .

Non riscaldare il corpo come il bagno o l'esercizio fisico dopo l'intervento chirurgico

Se ti alleni o fai un bagno dopo l'intervento chirurgico per riscaldare il corpo, il flusso sanguigno può migliorare e possono verificarsi gonfiore e dolore . Inoltre, tieni presente che 24 ore dopo l'intervento chirurgico, può verificarsi sanguinamento dalla ferita incisa se il flusso sanguigno migliora .

Nell'improbabile caso che il sanguinamento si verifichi da una ferita completamente aperta, si dice che possa essere fermato tenendolo leggermente con una garza, o tenendo leggermente una sacca di ghiaccio come ghiaccio o ghiaccio non con una garza. Se l'emorragia non si ferma, consultare l'istituto medico sottoposto a intervento chirurgico.

Ago con protesi non verrà riattivato per 4 mesi dopo l'intervento

Se si rimuove la protesi dopo averla inserita , ad esempio perché non è in una forma soddisfacente, fare attenzione a non operare nuovamente per 4 mesi dopo aver inserito la protesi .

Si dice che a quattro mesi dall'operazione le ferite tendano a rimanere gravemente, oppure i tessuti che dovrebbero essere separati l'uno dall'altro tendono ad aderire e deformarsi facilmente . Se si desidera sottoporsi a un altro intervento chirurgico, programmare il nuovo intervento secondo le istruzioni del medico.

La mascella con la protesi inserita non dà un forte impatto cadendo ecc.

La protesi inserita può essere spostata dando un forte impatto alla mascella cadendo . Attenzione quindi a non dare un forte impatto.

Difficile inserire la protesi sulla punta della mascella

Poiché si dice che sia difficile posizionare la protesi sull'osso della punta della mascella, si dice che sia difficile inserire la protesi nella punta della mascella e tirarla verso il basso . Se vuoi spingere la mascella verso il basso, alcune istituzioni mediche consigliano di iniettare acido ialuronico o Lady Esse. Per ulteriori informazioni, consultare l'istituto medico che esegue l'iniezione di acido ialuronico o l'iniezione Lady Esse.

Vantaggi e svantaggi di inserire la protesi nella mascella e spingere la mascella in avanti all'esterno della protesi


Metodo di trattamento merito Demerito Tempo di trattamento
Inserimento della protesi Effetto duraturo semipermanente Usa un bisturi
4 mesi dopo il trattamento quando si rimuove la protesi per tempi di fermo per 2-3 settimane
Circa 30 minuti
Iniezione di acido ialuronico L'acido ialuronico può essere rimosso rapidamente con un solubilizzante senza bisturi con tempi di inattività ridotti Richiede un'infusione continua con una durata da 1 a 2 anni Circa 10 minuti
Iniezione di Lady Esse Meno tempi morti senza l'utilizzo di un bisturi La durata è di circa 10-18 mesi È necessaria un'iniezione continua Lady Esse non può essere rimossa. Circa 10 minuti

Vantaggi e svantaggi dell'iniezione di acido ialuronico nella mascella

Vantaggi dell'iniezione di acido ialuronico nella mascella

L'acido ialuronico è naturalmente presente nel corpo umano e ha la funzione di mantenere la compattezza, l'elasticità e l'umidità della pelle. L'acido ialuronico nel corpo umano ha una capacità di ritenzione idrica estremamente elevata ed elasticità viscosa, ma anche se viene iniettato direttamente nella mascella, viene facilmente decomposto e assorbito dagli enzimi nel corpo .

Tuttavia, l'acido ialuronico iniettato nella mascella viene legato artificialmente aggiungendo qualcosa come un adesivo chiamato agente reticolante per impedire l'assorbimento . Tuttavia, ciò non significa che non sia assorbito in modo semipermanente, ma viene assorbito gradualmente . La forza del legame dell'acido ialuronico varia a seconda del produttore che lo produce e vende, quindi si prega di contattare un istituto medico per la durata dell'acido ialuronico.

L'iniezione di acido ialuronico viene completata in circa 10 minuti perché l'acido ialuronico viene iniettato utilizzando un ago senza l'utilizzo di un bisturi. Inoltre, si dice che non ci siano quasi tempi di inattività . L'acido ialuronico ha un effetto immediato perché il volume appare nel sito di iniezione subito dopo l'iniezione .

Se la quantità di acido ialuronico iniettato è troppo grande per ottenere la forma ideale della mascella, l'acido ialuronico può essere sciolto con un agente dissolvente come la ialronidasi per ripristinare la forma originale della mascella .

Svantaggi dell'iniezione di acido ialuronico nella mascella

Si dice che l' acido ialuronico abbia una breve durata perché viene gradualmente decomposto e assorbito dagli enzimi nel corpo anche se è reticolato .

La durata varia a seconda del metodo di reticolazione dell'acido ialuronico, ma si dice che sia da 1 mese a 2 anni . Pertanto, è necessaria un'infusione continua .

Vantaggi e svantaggi dell'iniezione di Lady Esse

Vantaggi dell'iniezione di Lady Esse nella mascella

Lady Esse è un'iniezione contenente idrossiapatite di calcio (CaHA), che è composta da ioni calcio e fosfato originariamente presenti nel corpo umano, e ci si può aspettare che abbia l'effetto di formare una mascella affilata iniettandola nella mascella. Lo farò. Poiché viene iniettato attraverso la pelle utilizzando l'iniezione anziché un intervento chirurgico utilizzando un bisturi, la procedura richiede circa 10 minuti.

Lady Esse ha un effetto immediato perché il volume appare nel sito di iniezione immediatamente dopo l'iniezione . Inoltre, il tempo di inattività è breve e , anche se si verificano gonfiore, arrossamento, dolore sordo, emorragia interna o prurito , si dice che diminuirà in circa 2-3 giorni .

Svantaggi dell'iniezione di Lady Esse nella mascella

Si dice che la durata dopo l'iniezione di Lady Esse sia di circa 10-18 mesi . Pertanto, è necessaria un'infusione continua . Inoltre, se desideri rimuoverlo dopo aver iniettato Lady Esse, a differenza dell'acido ialuronico , Lady Esse non ha un agente dissolvente che dissolve il materiale da iniezione, quindi aspetterà che venga assorbito naturalmente dal corpo e ripristini la forma della mascella. ..

Prezzo di mercato per l'inserimento della protesi nella mascella

L'operazione di inserimento della protesi nella mascella e di trazione della mascella in avanti non è coperta da assicurazione ai fini estetici e tutti i costi saranno a vostro carico. Il costo varia a seconda della forma e delle dimensioni della protesi da inserire nella mascella, ma quando si inserisce una protesi originariamente preparata da un istituto medico, il prezzo di costo va dai 150.000 ai 400.000 yen .

Inoltre, se realizzi una protesi da inserire nella mascella da zero, e se è completamente realizzata su ordinazione, il prezzo di mercato sarà compreso tra 200.000 e 500 milioni di yen . La tariffa per l'anestesia, la tariffa per la consultazione iniziale e la tariffa per la visita postoperatoria possono essere richieste separatamente.

Come scegliere un istituto medico per inserire una protesi nella mascella

Quando si inserisce una protesi in una mascella, è necessario inserire una protesi che non corrisponde alla forma e alle dimensioni della mascella e in futuro il calcio e l'acido fosforico aderiranno attorno alla protesi, causando calcificazione e rimozione. Pertanto, è importante scegliere un istituto medico che spieghi di quale forma e dimensione può essere inserita la protesi durante la consulenza .

Inoltre, a seconda dell'istituto medico, è possibile visualizzare un'immagine di simulazione quando la protesi viene inserita nella mascella utilizzando un computer. Puoi ricevere suggerimenti dal medico su protesi di diverse forme e dimensioni da inserire nell'arcata, e spiegare quale protesi deve essere inserita in base all'immagine di simulazione dopo aver inserito la protesi. Pertanto, è sicuro scegliere un istituto medico in cui è possibile vedere l'immagine della simulazione quando la protesi viene inserita nella mascella utilizzando un computer .

0
0

SHARE