• HOME

This article has been translated. For the original please click here.

L'effetto, il dolore e la sicurezza della rimozione di nei, verruche e macchie con un laser ad an...

1
0

SHARE

1人のドクターがいいねしています

L'effetto, il dolore e la sicurezza della rimozione di nei, verruche e macchie con un laser ad anidride carbonica

Un laser ad anidride carbonica è un laser particolarmente efficace per il trattamento di nei, verruche e macchie senili .

Il laser ad anidride carbonica può affilare la pelle in modo superficiale o scavare in profondità reagendo con l'acqua all'interno delle cellule per generare energia termica e rimuove con precisione talpe, verruche e punti sollevati.

Poiché i vasi sanguigni intorno all'area irradiata con il laser ad anidride carbonica vengono istantaneamente solidificati dall'azione di coagulazione del calore, c'è meno sanguinamento rispetto all'escissione con un bisturi ed è un metodo di trattamento che lascia meno cicatrici dopo l'escissione.

Si dice che i tempi di inattività siano più brevi rispetto al metodo di escissione chirurgica utilizzando un bisturi perché c'è meno danno ai tessuti circostanti diversi dal bersaglio.

Il laser ad anidride carbonica è adatto per rimuovere talpe e verruche sul viso entro 5 mm di diametro e migliorare le macchie . La chirurgia con un bisturi è consigliata rispetto alla chirurgia laser perché il trattamento di nei e verruche su oggetti di grandi dimensioni con un diametro di 5 mm o più o sul corpo può causare cicatrici evidenti, scolorimento bianco e persino recidive ...

Prima di sottoporsi a una procedura, è importante sapere se le tue preoccupazioni possono essere migliorate con un laser ad anidride carbonica e i tipi di nei , verruche e macchie che un laser ad anidride carbonica può gestire .

Inoltre, è sicuro ricevere un trattamento dopo aver compreso il meccanismo del laser ad anidride carbonica, il numero richiesto di trattamenti, i tempi di inattività, i costi, ecc.

Laser ad anidride carbonica che schiaccia la causa dei problemi della pelle con pochi danni

Caratteristiche e meccanismi del laser per migliorare i problemi della pelle

Un laser è una luce artificiale creata estraendo una specifica lunghezza d'onda dalla luce contenente più lunghezze d'onda e amplificandola.

La luce ha la proprietà di una forma d'onda che ripete picchi e valli, e la lunghezza della forma d'onda da picco a picco (o da valle a valle) è chiamata lunghezza d'onda. Le lunghezze d'onda sono espresse in unità di nanometri (nm), che è un miliardesimo di metro.

La lunghezza d'onda della luce o del laser ha la proprietà di essere assorbita da una sostanza specifica e l'energia termica viene generata quando la lunghezza d'onda viene assorbita da una sostanza specifica .

Il trattamento laser della medicina estetica utilizza un laser con una lunghezza d'onda che viene assorbita dal pigmento nero della melanina, che causa macchie e nei, e dal pigmento rosso dell'emoglobina, che causa il viso rossastro, per fare macchie, lentiggini, contusioni, facce rossastre, ecc. Distruggendo le cause di vari problemi della pelle con l'energia termica, porta al miglioramento.

Il tipo di laser varia a seconda della lunghezza d'onda specifica prelevata e sono chiamati rispettivamente con nomi come "laser ad anidride carbonica", "laser a rubino" e "laser Alexandr".

I tre punti principali del trattamento laser sono la lunghezza d'onda, il tempo di irradiazione e l'energia di irradiazione.

Profondità d'azione con diverse lunghezze d'onda a seconda del tipo di laser

Più corta è la lunghezza d'onda, più superficiale è la pelle e più lunga è la lunghezza d'onda, più profonda è la pelle . Ad esempio, una breve lunghezza d'onda di circa 500 nm è efficace per le macchie sulla superficie della pelle.

Minore è l'ampiezza dell'impulso, maggiore è l'energia istantanea.

Come regola generale, quando si irradia un laser in cosmetologia, invece di irradiare continuamente il raggio laser, viene utilizzato un metodo chiamato irradiazione a impulsi, in cui il raggio laser viene irradiato a intervalli come se il pulsante fosse premuto ripetutamente.

Il tempo di irradiazione di un colpo quando viene eseguita l'irradiazione a impulsi è chiamato larghezza dell'impulso e minore è l' ampiezza dell'impulso , maggiore è l'energia istantanea per la sostanza irradiata . L'unità di larghezza dell'impulso è espressa in millisecondi (ms), microsecondi (μs), nanosecondi (ns) e picosecondi (ps) in ordine decrescente.

Energia di irraggiamento che rappresenta la potenza del laser

Maggiore è l'energia di irradiazione (uscita), più forte è l'azione del calore sulla sostanza bersaglio, ma più forte è la stimolazione, più facile è sentire il dolore . Minore è l'energia di irradiazione, minore è l'irritazione e il dolore, ma l'effetto è lieve. L'unità di output è J (joule) / ㎠.

Elenco dei tipi di laser e delle sostanze da assorbire
Principali tipi di laser lunghezza d'onda Sostanze cutanee assorbite
emoglobina melanina umidità
Laser ad anidride carbonica 10.600 nm
Er: laser YAG 2.940 nm
Laser Nd: YAG (neodimio yag) 1.064nm
Laser a diodi Da circa 810 nm a 1.450 nm ○ a 1.450 nm
Laser KTP 532nm
Die laser Circa 585nm-595nm
Laser rosso 660nm
Laser a rubino 694nm
Laser ad alessandrite 755nm

Caratteristiche del laser ad anidride carbonica e meccanismo per rimuovere talpe, verruche e macchie

Un laser ad anidride carbonica è un laser con una lunghezza d'onda di 10.600 nm che viene facilmente assorbito dall'umidità. Reagendo con l'acqua all'interno delle cellule per generare energia termica, i tessuti di nei, verruche e macchie vengono bruciati con il calore per evaporare (vaporizzare) e rimuoverli .

Se il pigmento di melanina rimane sulla superficie della pelle dopo aver rimosso i nei e le verruche gonfie, il pigmento di melanina rimanente può essere raschiato via dall'energia termica di un laser ad anidride carbonica.

Quando si rimuovono talpe e verruche chirurgicamente, è necessario tagliarli dopo l'incisione, quindi suturare e rimuovere i fili. D'altra parte, nel caso di un laser ad anidride carbonica, l'energia termica fa sì che il sangue si coaguli e non c'è quasi nessun sanguinamento, quindi non è necessario suturare . Ha le caratteristiche che la ferita guarisce rapidamente e la cicatrice è difficile da rimanere.

Molte talpe, verruche e macchie possono essere rimosse contemporaneamente, ma se la melanina che causa talpe e macchie si trova negli strati profondi della pelle, non può essere rimossa immediatamente. Se provi a forzarlo in un trattamento, potresti ritrovarti con una cicatrice profonda, quindi si consiglia di trattarlo in due trattamenti.

Meccanismo del laser ad anidride carbonica utilizzato in un'ampia gamma di applicazioni

Un laser ad anidride carbonica è chiamato "laser a gas" che oscilla una lunghezza d'onda utilizzando un gas misto composto da anidride carbonica (CO2), azoto ed elio come mezzo. Nei trattamenti di bellezza che mirano a rimuovere hokuro e verruche, macchine dedicate sviluppate da ogni produttore di dispositivi medici viene utilizzato.

La struttura di una macchina laser ad anidride carbonica è solitamente dotata di un dispositivo (tubo oscillante) riempito con un gas misto contenente anidride carbonica, e quando una corrente elettrica viene fatta passare attraverso questo dispositivo, le molecole del gas misto vibrano tra loro. è un meccanismo che oscilla e irradia una lunghezza d'onda di 10.600 nm (laser ad anidride carbonica) provocando il trasferimento di energia (eccitazione) tra ogni molecola.

La lunghezza d'onda di 10.600 nm per i laser ad anidride carbonica è costituita da raggi infrarossi invisibili all'occhio umano ed è la lunghezza d'onda più lunga di qualsiasi laser. Oltre alla dermatologia cosmetica e alla chirurgia plastica , che mirano principalmente alla rimozione di nei e verruche, l'odontoiatria, l'oftalmologia, l'otorinolaringoiatria e quelli con maggiore potenza laser sono utilizzati in una vasta gamma di campi come l'industria ...

  • Dermatologia / Chirurgia plastica inclusa la cosmetologia: rimozione di nei, verruche / cicatrici (cicatrici), trattamento di incisione, ecc.
  • Odontoiatria: trattamento della carie che raggiunge i nervi (trattamento canalare), ecc.
  • Oftalmologia: trattamento di incisione per ptosi, ecc.
  • Otorinolaringoiatria: trattamento della congestione nasale e della febbre da fieno (rinite allergica), ecc.
  • Industria: saldatura e lavorazione di materiali come metalli e resine

Tre modalità di irradiazione del laser ad anidride carbonica

1) Modalità continua

La modalità continua è una funzione che può irradiare onde continue. Onda continua significa continuare a irradiare la luce laser. Le onde continue sono utilizzate in campo industriale durante la lavorazione dei metalli e in campo medico come bisturi che praticano incisioni controllando l'emorragia.

In modalità continua, puoi evaporare il tessuto di nei, verruche e macchie e tagliare e asportare la parte sporgente come un bisturi laser .

Quando si irradia utilizzando la modalità continua, il calore del laser solidifica istantaneamente i vasi sanguigni circostanti a causa dell'azione di coagulazione del calore, in modo che il sanguinamento possa essere fermato.

2) Modalità impulso breve per migliorare la qualità della pelle per scopi di bellezza

La modalità impulso breve è una funzione che può emettere un'ampiezza di impulso breve che può essere irradiata tra nanosecondi e microsecondi. Più breve è l'ampiezza dell'impulso, maggiore è la potenza di picco che può essere ottenuta e poiché c'è un minor danno da calore alle talpe bersaglio, alle verruche e ai tessuti circostanti delle macchie quando irradiate, c'è un vantaggio che il dolore e l'iperpigmentazione post-infiammatoria possono essere soppresso.

Nella modalità a impulsi brevi, è possibile evaporare e rimuovere talpe, verruche e macchie con radici superficiali di pigmento melaninico .

3) L'irradiazione frazionata è possibile con la funzione scanner

La funzione scanner è una funzione che può irradiare la superficie della pelle con un laser sottile e uniforme. Collegando uno scanner che controlla il raggio laser, è possibile eseguire l'irradiazione chiamata irradiazione frazionata, che è come la stampa in punti.

La pelle è composta da due strati, lo strato dell'epidermide e lo strato del derma, dall'esterno. L'irradiazione frazionata dello strato del derma, che contiene "collagene", "elastina" e "acido ialuronico", che sono componenti che mantengono l'elasticità della pelle, può favorire la produzione di collagene ed elastina. Ci si può aspettare che migliori la compattezza e l'elasticità della pelle, renda i pori meno evidenti e migliori le macchie, le rughe sottili, le cicatrici da acne irregolari simili a crateri e l'iperpigmentazione post-infiammatoria .

Metodo di irradiazione laser ad anidride carbonica

Esistono due metodi per irradiare un laser ad anidride carbonica: un raggio focalizzato e un raggio sfocato. A seconda del soggetto, il metodo di irradiazione viene regolato e viene eseguito il trattamento.

Il fascio focalizzato è un metodo di irradiazione che si concentra sull'immagine di avvicinare la punta del manipolo all'area da trattare. Minore è la lunghezza focale del laser, minore è il diametro di focalizzazione del raggio laser e maggiore è l'energia, quindi viene spesso utilizzato durante l' escissione di tessuti profondi .

Il raggio sfocato è un metodo di irradiazione in cui la punta del manipolo viene posizionata a una certa distanza dal sito di irradiazione e la messa a fuoco è sfocata. All'aumentare del diametro di focalizzazione del raggio laser, l'energia concentrata in un punto si indebolisce, ma può irradiare una vasta area. Il raggio di sfocatura è un metodo di irradiazione utilizzato per evaporare i tessuti di talpe, verruche e macchie .

Sicurezza del laser ad anidride carbonica

Il laser ad anidride carbonica è un laser che è stato utilizzato per molto tempo e l'anno in cui è stato commercializzato per la prima volta lo strumento laser ad anidride carbonica è stato il 1966. Da allora, attraverso uno sviluppo ripetuto, negli anni '90, è stata sviluppata una modalità a impulsi brevi per migliorare la qualità della pelle ai fini della bellezza, promuovendo la rigenerazione della pelle senza danneggiare lo strato dell'epidermide e i tessuti circostanti e producendo collagene nello strato del derma. stato usato per trattare cicatrici da acne, aperture dei pori e rughe.

Gli strumenti laser ad anidride carbonica hanno una lunga storia tra gli strumenti laser e sono caratterizzati da sicurezza, stabilità di uscita e facilità d'uso . È più piccolo di altri strumenti laser, compatto ed economico, ed è spesso utilizzato in ambito industriale e come bisturi laser medicale.

Sintomi adatti al trattamento laser ad anidride carbonica

Rimozione di talpe benigne

La talpa è chiamata in termini medici nevo melanocitico (nevo delle cellule del nevo) ed è un tipo di tumore benigno causato dalla proliferazione di "cellule talpa (bohansaibo)" in cui i melanociti, che sono cellule che producono il pigmento di melanina, sono cambiati ...

Hanno dimensioni variabili da pochi 5 mm a pochi centimetri, con non solo talpe benigne ma anche talpe maligne.

Le caratteristiche delle talpe maligne sono spesso deformate, si gonfiano improvvisamente o aumentano di dimensioni, ma se si sospetta una talpa maligna, esaminare le proprietà delle talpe mediante ecografia o esame TC.

Un laser ad anidride carbonica è adatto per il trattamento di nei benigni fino a circa 5 mm sul viso . Se la dimensione è di 5 mm o più, il laser ad anidride carbonica può essere utilizzato per il trattamento, ma il tasso di recidiva tende ad essere superiore all'asportazione chirurgica.

Un laser ad anidride carbonica irradia una talpa, che è fondamentalmente benigna, e brucia le cellule della talpa con il calore per far evaporare (vaporizzare) l'acqua all'interno delle cellule, raschiando il tessuto e rimuovendo le talpe.

Se è piccolo, è possibile pulire un gran numero di nei con un trattamento senza anestesia, ma a seconda delle dimensioni e della profondità della radice del pigmento melaninico, è diviso in 2 o 3 volte dopo l'anestesia. Può essere trattati.

Rimozione di macchie in rilievo (cheratosi seborroica) e verruche

Per trattare macchie di gonfiore e verruche, utilizzare l'anestesia locale , rimuovere la parte gonfio con un bisturi laser ad anidride carbonica e vaporizzare (traspirazione) per raschiare .

I punti in rilievo sono chiamati cheratosi seborroica in termini medici. Verruche che sembrano macchie in rilievo sul viso, sul collo e sul cuoio capelluto. Si ritiene che la causa siano i raggi ultravioletti e il colore varia dal marrone chiaro al nero. Con l'età, piccole protuberanze e macchie di gonfiore aumentano. Sono disponibili in una varietà di forme, soprattutto negli anziani.

La cheratosi seborroica può anche essere trattata mediante crioagulazione con azoto liquido, che è coperto da assicurazione, ma può causare pigmentazione, dolore dopo la procedura e cicatrici in alcune persone.

Potrebbe essere necessario prendere in considerazione altri trattamenti se il congelamento e la coagulazione con azoto liquido non migliorano completamente.

Rimozione del fibroma molle (un tipo di verruca)

Il fibroma molle (etichetta cutanea, acrocordon) è un tumore benigno e un tipo di verruca. È facile da formare sulla pelle morbida come il collo e i fianchi, e il colore è color carne e presenta verruche morbide di circa 2 mm a 3 mm.

Quando inizia a verificarsi, è spesso una cresta relativamente piatta, ma gradualmente si gonfia come una verruca e diventa come se penzolasse sulla pelle.

Si dice che la rimozione del fibroma molle sia abbastanza dolorosa da tollerare senza anestesia. Poiché un laser ad anidride carbonica può irradiare in modo mirato alta energia in breve tempo, cauterizza piccole verruche ed evapora (vaporizza) l'acqua all'interno delle cellule per asportarle . Si dice che il danno alla pelle sia molto piccolo e che la pigmentazione dopo il trattamento sia improbabile che si verifichi.

Miglioramento delle macchie di pigmento senile (le cosiddette macchie)

Ci sono vari tipi di macchie come "macchie di pigmento senile", "cloasma" e "lentiggini". I laser ad anidride carbonica sono efficaci solo nel trattamento delle macchie di pigmento senile (le cosiddette macchie normali causate dai raggi UV) .

Il trattamento di lentiggini e cloasma causati da costituzione, ereditarietà, ormoni femminili, ecc. Non è raccomandato perché è difficile da migliorare con il laser ad anidride carbonica e l'iperpigmentazione post-infiammatoria può peggiorare.

Le macchie del fegato iniziano a comparire negli anni '20 e sono macchie che compaiono principalmente sulle aree esposte come il viso e il dorso delle mani, indipendentemente dal sesso. La maggior parte dei colori è marrone chiaro e marrone e il confine tra i normali colori della pelle è chiaramente visibile ed è caratterizzato da nessun dolore o prurito. Il colore tende a scurirsi e il numero di macchie tende ad aumentare a causa dell'esposizione ai raggi ultravioletti e di una diminuzione del turnover, che è il metabolismo della pelle.

Il trattamento delle macchie di pigmento senile con un laser ad anidride carbonica viene eseguito con un raggio sfocato.

Migliora l'acne e l'apertura dei pori

Irradiando un laser ad anidride carbonica in punti molto fini con irradiazione frazionata e danneggiando intenzionalmente la pelle, è possibile promuovere la rigenerazione della pelle mediante l'azione di guarigione della ferita.

I fibroblasti, che hanno la funzione di produrre componenti elastiche della pelle, vengono attivati per favorire la produzione di componenti elastici come collagene, elastina e acido ialuronico, e la pelle riacquista la sua elasticità ed elasticità, con conseguenti segni di acne e pori irregolari. Puoi aspettarti l'effetto di migliorare l' apertura .

Sito di trattamento a cui è applicabile il trattamento laser ad anidride carbonica

Si dice che lo spessore della pelle del corpo umano varia a seconda della parte. I laser ad anidride carbonica sono adatti per il trattamento di nei, verruche e macchie senili sul viso.

Poiché le ferite in aree diverse dal viso guariscono lentamente dopo il trattamento e le cicatrici sono spesso evidenti, si consiglia un intervento chirurgico o un trattamento con un laser Q-Switch anziché un laser ad anidride carbonica .

La rimozione di talpe e verruche con un laser ad anidride carbonica fornisce l'anestesia locale per alleviare il dolore. L'anestesia locale viene eseguita mediante iniezione, ma per le aree in cui il dolore è fortemente avvertito durante l'iniezione (come nei e verruche sul palmo e sulla pianta del piede), viene utilizzato un metodo di congelamento con azoto liquido o un metodo di trattamento come un cerotto piuttosto che il trattamento laser ad anidride carbonica.

Confronto tra talpa e trattamento spot

Parte genere Laser ad anidride carbonica
viso colore profondo
Tipo di sollevamento
Tipo sottile
collo colore profondo
Tipo di sollevamento
Tipo sottile
corpo colore profondo
Tipo di sollevamento
Tipo sottile

◎: ottimale 〇: adatto △: a seconda del caso

Numero e frequenza dei trattamenti consigliati dal laser ad anidride carbonica

Piccoli nei, verruche e punti in rilievo possono essere rimossi in una volta sola , ma i nei e le verruche di diametro superiore a 5 mm non possono essere rimossi completamente , quindi attendi 4-6 settimane o più per il secondo trattamento .

Se il pigmento della melanina si trova negli strati profondi della pelle, potrebbe ripresentarsi. Se si ripresenta, controllare la condizione e trattare con ulteriore irradiazione laser o intervento chirurgico.

Dolore durante il trattamento, tempi di inattività e linee guida per i progressi dopo il trattamento

Dolore durante il trattamento laser ad anidride carbonica

Poiché il trattamento laser ad anidride carbonica utilizza l' anestesia, si dice che difficilmente sentirai dolore durante il trattamento . Esistono metodi come l'applicazione dell'anestesia crema al sito di trattamento e l'iniezione dell'anestesia locale con un ago sottile. In caso di anestesia locale, si ha una sensazione di formicolio durante l'iniezione dell'anestesia.

Se in passato ha avuto un rossore, un'eruzione cutanea o una reazione allergica durante l'anestesia, informi in anticipo il suo istituto medico.

Tempo di inattività del laser ad anidride carbonica

Immediatamente dopo l' irradiazione, l'area irradiata può avvertire un formicolio, ma si dice che si attenuerà in circa una settimana . La pelle colpita può ammaccarsi, ma si riprenderà gradualmente in circa 2 settimane .

Per talpe e verruche di grandi dimensioni , nastro l'area irradiata per 1-2 settimane dopo il trattamento. Potresti sentire prurito mentre la pelle danneggiata si rigenera a causa del suo naturale potere curativo.

In caso di più verruche, si formerà una piccola crosta nera sulla zona irradiata, ma per favore attendi che si stacchi naturalmente in circa 1 o 2 settimane.

Anche dopo che la crosta si è staccata , sull'area trattata possono apparire arrossamenti o scurimenti . Dipende dal sito di trattamento, ma si dice che scompaia spontaneamente in circa 3 mesi . Quelli più grandi possono durare da sei mesi a un anno, ma si dice che diventeranno meno evidenti nel tempo.

Rischi ed effetti collaterali del laser ad anidride carbonica

Se la ferita è profonda dopo aver rimosso i nei e le verruche, può causare sanguinamento , cicatrici e pigmentazione . In rari casi, può verificarsi un'infezione batterica dopo la ferita. Il rischio di cicatrici ipertrofiche (cicatrici da gonfiore) e cheloidi aumenta quando l'obiettivo del trattamento è grande o quando la costituzione cheloide è ampia .

Quando si irradiano aree sottili della pelle come vicino agli occhi, c'è il rischio di ustioni, quindi è importante selezionare un istituto medico con un medico che abbia una vasta esperienza nel trattamento di nei e verruche con un laser ad anidride carbonica.

Cosa è necessario sapere prima di sottoporsi a una procedura laser ad anidride carbonica

Precauzioni prima del trattamento laser ad anidride carbonica

Se ti scotti dal sole dopo il trattamento, è probabile che si verifichi la pigmentazione, quindi è sicuro prendere misure contro i raggi UV come cappelli e occhiali da sole .

La protezione degli occhi è necessaria durante la procedura a causa della riflessione diffusa della luce laser. È possibile utilizzare protezioni per gli occhi e conchiglie a contatto , quindi coloro che usano lenti a contatto dovrebbero passare agli occhiali per il trattamento.

Rimuovere il trucco e la protezione solare prima del trattamento laser ad anidride carbonica poiché il trattamento laser sarà meno efficace.

Precauzioni dopo il trattamento laser ad anidride carbonica

Due o tre ore dopo la procedura, potresti avvertire una sensazione di formicolio e arrossamento come una scottatura solare, ma gradualmente si attenua.

Durante il processo di guarigione possono verificarsi bruciore, prurito o formicolio, che può essere ridotto raffreddando . Quando si raffredda con un impacco di ghiaccio, avvolgerlo in un asciugamano e quindi applicarlo sulla pelle in modo che non venga a contatto diretto con la pelle.

Puoi lavare il viso e il trucco dal giorno dopo il trattamento, ma poiché è facilmente influenzabile dai raggi UV, è necessario applicare del nastro di protezione UV sulla zona interessata per circa 2 settimane dopo il trattamento .

Se la ferita è secca, è probabile che si formino delle ammaccature dopo la ferita, quindi assicurati di mantenerla idratata .

Coloro che non possono ricevere il trattamento laser ad anidride carbonica

  • Coloro che sono incinte, possono rimanere incinte o allattare
  • Coloro che hanno un'infezione o una grave malattia della pelle nel sito di trattamento
  • Quelli con allergie leggere
  • Quelli con allergie o dermatite atopica
  • Quelli con costituzione cheloide
  • Coloro che hanno o sospettano un tumore maligno sulla pelle
  • Quelli che hanno filo d'oro nella zona irradiata
  • Quelli che sono abbronzati
  • Quelli con malattie cardiache
  • Coloro che hanno problemi con la guarigione delle ferite come il diabete

Flusso di trattamento laser ad anidride carbonica e tempo / prezzo di trattamento

Flusso di trattamento laser ad anidride carbonica

1) Consulenza / esame

Diagnostica la condizione di talpe e verruche per vedere se possono essere trattate con un laser ad anidride carbonica. Dopo aver ricevuto una spiegazione sul periodo di trattamento e sulla cura successiva, procedere al trattamento.

2) Lavaggio / pulizia del viso

Trucchi, macchie e sebo vengono accuratamente rimossi per pulire l'area da trattare.

3) Anestesia

Selezionare l'anestesia locale, il nastro anestetico, la crema anestetica, ecc. In base alle dimensioni del sito di trattamento e alla profondità del trattamento. Si prega di verificare che alcune istituzioni mediche applichino un costo aggiuntivo per l'anestesia.

4) Trattamento

Irradiare l'area interessata come talpe e macchie con un laser ad anidride carbonica.

5) Trattamento

Applicare un unguento sull'area da trattare e applicare il nastro protettivo per finire.

6) Riesame

Secondo le istruzioni del medico, il paziente verrà rivisitato circa 1 o 2 settimane dopo il trattamento per confermare le condizioni di guarigione dell'area interessata. Si prega di seguire le istruzioni del medico poiché la presenza e la tempistica delle visite successive varieranno a seconda del sito di trattamento.

Tempo di trattamento laser ad anidride carbonica

Il tempo di trattamento per un piccolo neo dura da 10 a 15 secondi , ma se supera 1 cm, occorrono circa 5 minuti . Nel caso di piccoli nei e verruche, è comune prendere da 5 a 10 posti in un trattamento, ma in tal caso il tempo di trattamento è di circa 10-15 minuti.

Prezzo del laser ad anidride carbonica

I nei e le macchie piatte sono coperti da assistenza medica gratuita (assistenza medica non assicurata) e i nei, le verruche e le macchie sono coperti da assicurazione .

Dipende dalle dimensioni e dalle condizioni, ma il prezzo di mercato è di circa 3.000 a 10.000 yen per cure mediche gratuite .

In caso di rimozione di talpe e verruche coperte da assicurazione, il prezzo di mercato per volta è di circa 2.000-3.000 yen per diametri inferiori a 1 mm, circa 5.000 yen per diametri inferiori a 3 mm e circa 8.000 yen per diametri da 3 mm a inferiore a 5 mm .

Il trattamento dell'acne e dei pori aperti è una pratica gratuita . Il prezzo approssimativo è di circa 30.000 yen per tutti i volti, circa 20.000 yen per naso + guance e circa 15.000 yen per il solo naso .

Tipi di laser ad anidride carbonica in vendita

Il laser ad anidride carbonica convenzionale ha solo una funzione d'onda continua che taglia un oggetto come un bisturi, ma l'attuale laser ad anidride carbonica si è evoluto con uno sviluppo ripetuto, ha un'elevata efficienza energetica e ha una funzione di super impulso che non danneggia facilmente i tessuti circostanti. È stato sviluppato.

Usate carbonica laser anidride ha nuove funzioni come una piccola macchina che non occupa spazio, regolazione fine della produzione durante il trattamento, singola funzione che può irradiare una sola volta, la funzione di ripetizione che può irradiare ripetutamente, fascio fuoco in grado di controllare la traspirazione. È stato aggiunto, ed è ora possibile trattare in sicurezza l'area interessata come talpe, verruche e macchie .

Tabella comparativa delle apparecchiature per il trattamento laser ad anidride carbonica

Nome del prodotto Numero di approvazione del dispositivo medico Gamma di uscita variabile Peso corporeo modalità di azione lunghezza d'onda Funzioni / effetti Azienda manifatturiera
Bell Laser S 21700BZZ00348000 0,5 w ~ 15 w 28kg Modalità continua / super impulso 10.600 nm Incisione, emostasi, coagulazione, traspirazione del tessuto vivente Takara Belmont Co., Ltd.
Neek Laser Lee 15Zμ 22500BZX00187000 0,5 w ~ 15 w 34kg Continuo / singolo / ripetizione 10.600 nm Incisione, emostasi, coagulazione, traspirazione del tessuto vivente Japan Luminous Co., Ltd.
AcuPulse 30AES-RST 22200BZX00655000 1w-30w 49kg Modalità continua / super impulso 10.600 nm Incisione, emostasi, coagulazione, traspirazione del tessuto vivente Japan Luminous Co., Ltd.
Sistema laser CO2 UAL3000DP 22700BZX00123000 1w-30w 25kg Modalità continua / impulso singolo / super impulso 10.600 nm Incisione, emostasi, coagulazione, traspirazione del tessuto vivente Medical U & A Co., Ltd.

Laser Q-Switched (laser YAG) efficace se utilizzato in combinazione con un laser ad anidride carbonica

Un laser ad anidride carbonica può trattare talpe, verruche e macchie con pochi danni alla normale pelle circostante, ma se le radici del pigmento melaninico sono profonde, potrebbe essere raschiato troppo, rallentando o rallentando il recupero. Le cicatrici possono essere evidenti .

D'altra parte, il trattamento con un laser Q-Switch richiede tempo e frequenza di irradiazione, quindi utilizzando un laser ad anidride carbonica e un laser Q-Switch insieme, i tempi di inattività possono essere ridotti e il trattamento può essere eseguito in modo efficiente .

La procedura consiste nell'iniettare prima un'anestesia locale, irradiare la talpa o la verruca sollevata bersaglio con un laser ad anidride carbonica per rimuovere il rigonfiamento, quindi passare al laser Q-Switch per irradiare la talpa piatta o la macchia. Rivedere un mese dopo e irradiare nuovamente il laser Q-Switch se il pigmento di melanina rimane ancora.

Per non fallire o rimpiangere il trattamento laser ad anidride carbonica

Il trattamento di nei, verruche e macchie senili utilizzando un laser ad anidride carbonica viene fondamentalmente eseguito raschiando, tagliando e scavando la pelle, ma il livello di soddisfazione del trattamento dipende dall'esperienza e dall'abilità del medico.

Quando si irradiano aree cutanee sottili come vicino agli occhi, c'è il rischio di ustioni, quindi sono necessarie tecniche delicate per le impostazioni e le operazioni di irradiazione laser. È importante scegliere un'istituzione medica che abbia un medico con una vasta conoscenza ed esperienza nelle macchine laser ad anidride carbonica .

È sicuro se l' istituto medico può effettivamente ricevere consulenza e spiegare la politica di trattamento, il numero richiesto di trattamenti, i possibili rischi, ecc.

1
0

SHARE