• HOME

This article has been translated. For the original please click here.

Differenza tra idrochinone e "Cispera", una crema usata per trattare il cloasma all'estero

0
0

SHARE

Differenza tra idrochinone e "Cispera", una crema usata per trattare il cloasma all'estero

Cyspera R è una crema cosmetica utilizzata nei casi di 30 pazienti affetti da melasma durante la riunione annuale 2013 dell'American Academy of Dermatology Association (AAD).

In Giappone, fino al 2% di "idrochinone", che sopprime l'enzima che sintetizza la melanina, è consentito nei cosmetici, ma confermeremo la differenza dall'idrochinone e le precauzioni per un uso sicuro ...

Ingredienti della cispera

Cisteamina Vari ingredienti vengono mescolati nella cispera, ma quello che attira l'attenzione è la "cisteamina".

Cisteamina L'iniezione di cisteamina in un pesce rosso nero è stata scoperta nel 1966 dal team di ricerca del Dr. Chavin per decolorare il bianco. Inoltre, nel 1968, un gruppo di ricerca del Dr. Pathak e del Dr. Bleehen ha dimostrato che era più efficace dell'idrochinone.

In questo modo, sebbene gli effetti della cisteamina siano stati dimostrati in passato, il motivo per cui non è stata commercializzata è che era difficile commercializzarla come agente applicativo per la pelle a causa dell'odore pungente della cisteamina.

Tuttavia, nel 2012, Scientis ha sviluppato una nuova tecnologia che stabilizza gli ingredienti come preparazione esterna e riduce fortemente l'odore. Di conseguenza, Sispera contenente il 5% di cisteamina è stata commercializzata come crema.

La cisteamina è un composto che si trova nelle cellule dei mammiferi

La cisteamina è un composto che si trova nelle cellule dei mammiferi Si dice che la cisteamina sia contenuta in alte concentrazioni nel latte materno umano tra i mammiferi e agisca come antiossidante.

Per spiegare la funzione degli antiossidanti, iniziamo con "ossigeno attivo".

L'ossigeno reattivo si riferisce ad atomi e molecole con un numero dispari di elettroni.

Una molecola è l'unità più piccola che ha le proprietà di una sostanza ed è composta da una combinazione di atomi. Al centro di un atomo c'è un nucleo in cui due elettroni sono accoppiati, ma alcuni di loro hanno un numero dispari di elettroni e l'ossigeno attivo corrisponde a loro.

Le specie reattive dell'ossigeno sono instabili perché non sono accoppiate con gli elettroni e cercano di stabilizzarsi derubando (ossidando) gli elettroni degli altri.

D'altra parte, gli antiossidanti che agiscono da "riduzione", che è l'opposto dell'ossidazione, neutralizzano il potere ossidante dell'ossigeno attivo cedendo elettroni all'ossigeno attivo e prevengono l'ossidazione .

L'ossigeno reattivo viene generato dall'assorbimento di ossigeno nel corpo e lo protegge da sostanze nocive come i batteri, ma quando viene prodotto in eccesso, attacca anche le cellule sane. Di conseguenza, appariranno invecchiamento come macchie senili, rughe e cedimenti.

Pertanto, ci si può aspettare che prevenga l'invecchiamento sopprimendo l'azione dell'ossigeno attivo che è eccessivamente generato dal funzionamento degli antiossidanti.

Odore di cisteamina

La cisteamina è un componente che viene anche utilizzato come componente della soluzione per la permanente dei capelli e la cispera contenente cisteamina ha un odore particolare, poiché a volte viene descritto come "odore simile alla soluzione permanente".

Nei capelli, un tipo di proteina "cheratina" è legata in varie forme come legame cistina, legame sale e legame idrogeno, ma in permanente il legame viene tagliato con un agente riducente (1 ° liquido) e un agente ossidante (2 ° liquido Ricombinandosi, viene ondulato o raddrizzato.

La cisteamina è un componente contenuto in uno dei vari legami della cheratina che riduce il "legame cistinico".

Tutti gli ingredienti della cispera

Acqua, olio minerale, sistemamina cloridrato, niacinamide, Butyrospermum Parkii (burro di karité), lecitina, gliceril stearato, isopropil miristato, alcool cetilico, ascorbil palmitato, ceteares 20, sodio ascorbil fosfato, ottildodecanolo, fenossietil glicerilesilepilato 12, alcool cetearilico, cetil palmitato, fragranza, gomma xantana, dipoliidrossistearato Peg 30, tocoferolo, mitsuro, BHT, EDTA tetrasodio, esil cinnamaldeide, linalolo, geraniolo

Quelli che sono adatti alla cispera

  • Coloro che sono preoccupati per macchie e lentiggini causati da scottature
  • Coloro che sono preoccupati per la pigmentazione come le cicatrici da acne
  • Coloro che sono preoccupati per l'ottusità e la pigmentazione delle labbra
  • Coloro che vogliono sbarazzarsi della pigmentazione intorno agli occhi
  • Coloro che sono preoccupati per l'oscuramento del corpo

Parti in cui può essere utilizzata la cispera

Cispera può essere utilizzato su qualsiasi parte del viso, non solo sul viso. / p>

  • Viso (intorno agli occhi, comprese le labbra)
  • collo
  • mano
  • lato
  • gomito
  • ginocchio
  • labbra
  • Areola
  • Culo
  • Zona delicata

Processo di pigmentazione e azione degli antiossidanti

Processo di pigmentazione

La pelle è stratificata dall'esterno con l'epidermide e il derma, ma l'epidermide è ulteriormente suddivisa in quattro strati. Le cellule "melanociti" che producono pigmenti di melanina che causano macchie e cloasma si trovano nello "strato basale", che è lo strato più basso dell'epidermide.

Il pigmento della melanina è contenuto in granuli chiamati "melanosomi" e viene trasmesso alle cellule della pelle chiamate "cheratinociti" per azione di proteine e simili. E se la pelle è sana, l'epidermide stratificata viene spinta verso l'alto dal metabolismo della pelle chiamato turnover. Nel processo, i melanosomi vengono digeriti e il pigmento della melanina viene infine espulso dal corpo insieme alla vecchia cheratina.

Tuttavia, quando il pigmento di melanina viene prodotto in modo eccessivo e il ciclo di turnover è disturbato, diventa difficile che il pigmento di melanina venga escreto dal corpo e si accumula e appare come pigmentazione o macchie .

Se diamo uno sguardo più da vicino al processo mediante il quale i pigmenti di melanina vengono prodotti nello strato basale, quando i melanociti vengono attivati da stimoli come i raggi ultravioletti, i pigmenti di melanina vengono prodotti come segue.

I pigmenti di melanina sono prodotti dalla reazione chimica di ossidazione e polimerizzazione della tirosina nei melanosomi.

  1. La tirosina è ossidata dalla "tirosinasi"
  2. Viene prodotta "Dopa" (attività tirosina idrossilasi)
  3. Azione della "tirosinasi" sulla dopa Ossidazione da parte della dopaossidasi per produrre "dopaquinone" (attività della dopaossidasi)
  4. "Dopaquinone" si ossida e si trasforma in "composto Indolol"
  5. Diventa un pigmento di melanina

Caratteristiche dovute all'azione della cisteamina

Si dice che gli antiossidanti abbiano molteplici effetti sul percorso di produzione della melanina, tra cui:

  • Prevenire l'ossidazione della tirosina
  • Sopprime la produzione di dopa
  • Inibizione delle modifiche ai composti indolici (inibizione del primo e dell'ultimo stadio della sintesi della melanina)
  • Inibizione della reazione di Fenton * mediante tempra (tempra) di ioni ferro e rame
  • Estinzione del dopaquinone (rimozione del dopaquinone dalla via di produzione della melanina)
  • Aumento del glutatione intracellulare (effetto antiossidante)
  • Riduce la melanina scura nello strato corneo a un colore più luminoso con proprietà antiossidanti

* Quando si verifica la reazione di Fenton, viene generato ossigeno attivo.

Esistono due tipi di pigmenti di melanina, la melanina nera (eumelanina) e la melanina gialla (feomelanina). Quando il dopachinone si ossida, viene prodotta melanina nera, ma in presenza di cisteina antiossidante e glutatione, il dopachinone si lega a loro per produrre melanina gialla, che impedisce la produzione di melanina nera.

Le seguenti nove azioni sono efficaci nell'influenzare il processo di produzione dei pigmenti di melanina. Ci sono più componenti che hanno ogni effetto, ma in cispera, si dice che la cisteamina e la niacinamide abbiano cinque effetti.

Meccanismo di azione componente
Inibitore della tirosinasi Cisteamina, idrochinone, acido succinico, arbutina, acido azelaico, acido ascorbico, acido ellagico, acido glicolico, EFG
Inibitore della dopa ossidasi Cisteamina, estratto di gelso
Inibitore del substrato della perossidasi (protegge dallo stress ossidativo) Cisteamina
Aumento del glutatione intracellulare Cisteamina
Inibizione della traslocazione dei melanosomi Niacinamide, estratto di soia, ypserene, acido dorico
Agente antiormonale Flutamide
Miglioramento del turnover dello strato corneo Tretinoina, acido glicolico
Bloccare il percorso della plasmina Acido Tranexamico
Citotossicità Idrochinone

Il trattamento con cispera annunciato all'estero

Spiegando all'estero, 16 settimane di trattamento con cispera hanno dimostrato di ridurre l'indice di melanina delle lesioni da melasma del 67% e l'area del melasma del 58%.

È stato dimostrato che l'indice di melanina delle lesioni da cloasma è stato ridotto del 67%.

È stata mostrata una riduzione del 58% dell'area del melasma

Inoltre, i risultati sono stati mostrati in molteplici valutazioni cliniche diverse dai casi con AAD introdotti all'inizio.

Risultati del test della doppia sposa

Nel 2015 il British Journal of Dermatology (BJD) ha condotto il primo studio in doppio cieco su 50 pazienti con melasma epidermico, confermandone l'efficacia. Il test in doppio cieco è un metodo comunemente utilizzato per verificare l'efficacia e l'effetto terapeutico di un farmaco. Lo scopo è confermare il vero effetto del farmaco e gli studi clinici vengono condotti senza sapere quale sia il vero farmaco, sia dal lato del trattamento che dal lato del trattamento.

Riferimenti: Valutazione dell'efficacia della crema cisteamina 5% nel trattamento del melasma epidermico: uno studio randomizzato in doppio cieco controllato con placebo

Confronto con altri trattamenti per schiarire le macchie

"Skin Research & Techonology" ha dimostrato risultati clinici che è più efficace della prescrizione Krigman nel trattamento di 50 pazienti con cloasma. La prescrizione Krigman è un trattamento con "unguento Krigman" (contenente idrochinone, tretinoina e desametasone), un unguento sbiancante creato congiuntamente dal dottor Krigman e dal dottor Virus, ed è stato riferito che ha l'effetto di diradare le macchie in 6-8 settimane Io sono.

Sispera può essere utilizzato anche quando l'unguento Krigman è inefficace.

Riferimenti: Valutazione clinica dell'efficacia, sicurezza e tollerabilità della crema cisteamina 5% rispetto alla formula di Kligman modificata in soggetti con melasma epidermico: uno studio clinico randomizzato, in doppio cieco

Inoltre, i risultati del trattamento mostrano che ha meno complicazioni ed è più efficace della "mesoterapia con acido tranexamico", in cui "acido tranexamico", che è anche usato come medicina interna ed è usato per trattare le macchie dell'età, viene iniettato nel pelle con un ago.

Riferimenti: Valutazione clinica dell'efficacia e della tollerabilità della crema cisteamina 5% rispetto alla mesoterapia con acido tranexamico in soggetti con melasma: uno studio clinico randomizzato in singolo cieco

Differenza tra Cispera e "Idrochinone"

Confermeremo la differenza dall'ingrediente "idrochinone" che sopprime la produzione di pigmento di melanina a causa delle scottature solari.

L'uso dell'idrochinone può avere effetti collaterali come arrossamenti ed eruzioni cutanee. Inoltre, c'è il rischio di vitiligine, che fa diventare bianca una parte della pelle se usata per un lungo periodo di tempo, e bisogna fare attenzione quando la si usa, come l'oscuramento delle macchie se esposta ai raggi ultravioletti.

Si dice che non ci sia rischio di usare Cispera per un lungo periodo di tempo in quanto la pelle si abitua gradualmente, anche se può essere irritante subito dopo l'inizio. Inoltre, poiché non provoca cambiamenti chimici dovuti alla luce come "l'oscuramento delle macchie" (non è fotosensibile), può essere utilizzato in qualsiasi momento del giorno, del giorno o della notte, quindi è più facile da usare di idrochinone, posso dire.

Tuttavia, si consiglia di prendere una protezione UV quando si esce in modo da poter sentire maggiormente l'effetto durante l'utilizzo di Sispera.

Precauzioni per l'utilizzo dell'idrochinone

Può avere effetti collaterali

Si dice che l'idrochinone, a volte chiamato "agente sbiancante per la pelle", abbia l'effetto di assottigliare e prevenire le macchie. D'altra parte, è caratterizzato da danni alla pelle come arrossamenti, eruzioni cutanee, prurito e pelle ruvida e reazioni allergiche.

Inoltre, l'idrochinone da solo ha una bassa penetrazione nella pelle, quindi è spesso usato in combinazione con la "tretinoina", che accelera il turnover e rimuove le cellule morte della pelle. Poiché l'uso della tretinoina comporta tempi di inattività come peeling (esfoliazione di vecchie cellule morte della pelle), secchezza e arrossamento , la combinazione di tretinoina e idrochinone è un metodo che alcune persone evitano.

Rischio di vitiligine

Se utilizzato per un lungo periodo di tempo, l'idrochinone aumenta il rischio di vitiligine e lo rende meno efficace .

È anche noto come composto potenzialmente mutageno e cancerogeno ed è noto per indurre ocronosi.

Riferimenti: idrochinone e suoi analoghi in dermatologia: un potenziale rischio per la salute

Riferimenti: ocronosi esogena: il fallimento delle creme depigmentanti

Riferimenti: Ocronosi xogena

Le macchie possono scurirsi

Inoltre, l'area in cui viene applicato l'idrochinone può presentare macchie scure se esposta ai raggi ultravioletti. Pertanto, è necessario astenersi dall'usare l'idrochinone prima di uscire .

Tabella comparativa di cisteamina e idrochinone

Cisteamina Idrochinone
Origine della molecola Origine umana Sostanze chimiche
Meccanismo di azione Inibizione della tirosinasi, inibizione della perossidasi, aumento del glutatione intracellulare, interruzione della reazione del dopachinone (quenching), inibizione della reazione di tipo fenton per generare ossigeno attivo, diminuzione della melanina nello strato corneo Inibizione della tirosinasi
merito L'elevato effetto di decolorazione, nessuna fotosensibilità, biocompatibilità e grado di ossidazione è accettabile Elevato effetto decolorante
Effetti collaterali Lieve irritazione (se non usato secondo le istruzioni) Rimbalzo (esacerbazione della pigmentazione), fotosensibilità, ocronosi, macchie nere, sbiancamento
sicurezza Non citotossico, anti-mutageno, anti-cancerogeno, radioprotettivo -

Oltre all'idrochinone, ci sono molti altri ingredienti che si pensa agiscano sulla produzione di pigmenti di melanina. Ad esempio, ci sono agenti topici non idrochinonici come acido tranexamico, acido cogico, arbutina, acido azelaico, retinoidi e idrossiacidi, che si dice non abbiano tempi di inattività dopo l'uso a lungo termine, ma tendono ad avere effetti lievi. si dice che sia dentro.

Cispera può essere utilizzato da persone con allergie all'idrochinone

Poiché Cispera non ha il peeling che si verifica con l'idrochinone, può essere utilizzato anche dalle seguenti persone.

  • Coloro che sono allergici all'idrochinone
  • Coloro che sono preoccupati per i tempi di inattività dei metodi di trattamento che utilizzano insieme tretinoina e idrochinone

Come utilizzare Sispera in due fasi

L'uso della cispera si divide in due fasi.

  • Fase 1 (unità di terapia intensiva): una volta al giorno per 16 settimane
  • Seconda fase (periodo di trattamento di mantenimento): 2 giorni a settimana, una volta al giorno

Puoi aspettarti di mantenere una pelle sana eseguendo prima una terapia intensiva per 16 settimane e poi usando Cispera 2 giorni a settimana come trattamento di mantenimento.

Può essere utilizzato in qualsiasi ora del mattino, del mezzogiorno e della notte, ma si dice che l'effetto si farà sentire prima se usato di notte.

Inoltre, mentre usi Sispera, mantieni la pelle idratata e usa una crema solare con un alto valore SPF come SPF50.

Come usare una volta al giorno

L'utilizzo una volta al giorno è il seguente.

Utilizzare dopo aver riposato la pelle

Poiché la cispera ha un alto potere penetrante, è opportuno applicarla sulla pelle dove rimane un po 'di sebo.

Se lo usi sulla pelle asciutta dopo aver lavato il viso, causerà facilmente irritazioni come forti arrossamenti ed eruzioni cutanee, quindi se lo usi dopo aver lavato il viso, aspetta almeno 1 ora prima di usarlo. Inoltre, non ci sono problemi anche se dopo un po 'si idrata con lozioni ecc. Utilizzando Cispera dopo l'idratazione, è possibile sopprimere l'irritazione dovuta alla secchezza .

Attendere 15 minuti dopo l'applicazione

Applicare l'intera quantità di Cispera spinto 2-4 volte e attendere 15 minuti.

Lasciarlo non risciacquato per più di 15 minuti può causare arrossamenti e irritazioni.

Risciacquare

Dopo il lavaggio con un detergente, sciacquare con acqua tiepida.

Idratare

Idrata bene dopo aver lavato il viso.

Cosa devi sapere prima di usare Sispera

L'irritazione dopo l'applicazione di Sispera scompare gradualmente

Gli effetti collaterali possono includere una sensazione di formicolio, calore e arrossamento, che possono essere attenuati risciacquando e lasciando il tempo. Una tale reazione è normale, e sebbene possa protrarsi per diversi giorni dal giorno in cui si inizia l'applicazione di Cispera, si dice che l' irritazione venga sostanzialmente eliminata man mano che la pelle si abitua gradualmente .

Tuttavia, se non si nota alcun miglioramento dopo alcuni giorni e il forte stimolo non scompare, consultare un istituto medico.

Sispera viene conservato a una temperatura compresa tra 15 ° C e 30 ° C

Si consiglia di conservare a temperatura ambiente compresa tra 15 ℃ e 30 ℃.

Inoltre, poiché la cispera ha la proprietà di ossidarsi e diventare marrone se esposta all'aria, rimuovere l'eventuale crema ossidata quando la si utilizza . Il contenitore di Sispera è sigillato sotto vuoto. Poiché il contenuto viene pompato , la crema all'interno del contenitore non viene a contatto con l'aria .

Sulla combinazione con altre medicine di bellezza

Si consiglia di astenersi dall'utilizzare la cispera durante i tempi di inattività dopo una procedura di peeling per rimuovere le cellule morte della pelle o altri cosmetici.

Coloro che non possono usare la cisteamina

  • Per pelli sensibili
  • Coloro che usano la tretinoina o il retinolo
  • Coloro che stanno subendo il trattamento peeling
  • Quelli con desquamazione o arrossamento
  • Persone in gravidanza o in allattamento, bambini sotto i 15 anni (bambini) perché non sono stati testati

Il retinolo è vitamina A. La tretinoina è una struttura di retinolo modificata che è stata approvata dalla FDA (US Food and Drug Administration), Ministero della Salute, del Lavoro e del Benessere del Giappone, come farmaco usato per trattare macchie della pelle, rughe e acne.

Riferimenti: Tretinoin

Modalità di acquisto di Sispera e precauzioni all'acquisto

Sispera può essere acquistato presso istituzioni mediche e siti di vendita gestiti da istituzioni mediche e ha una capacità di 50 g.

Il Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare ha emesso un avviso in merito all'acquisto di creme per lo sbiancamento.

"Fai attenzione all'uso di creme sbiancanti all'estero importate personalmente tramite Internet".

Si prega di verificare che sia un prodotto originale senza acquistarlo facilmente . Inoltre, se acquisti presso un istituto medico, puoi consultarci se hai problemi durante l'uso, così puoi stare tranquillo.

0
0

SHARE